Il motore GEnx celebra 15 anni

Tempo di lettura: 2 minuti

Il motore GEnx ha segnato il suo 15° anno dal suo lancio nell’aprile 2004. La GEnx engine family ha accumulato 25 milioni di flight hours e 4 milioni di flight cycles.

“Il motore GEnx è iniziato come un blank sheet design che incorporava le tecnologie e i materiali avanzati sviluppati e testati dopo che il motore GE90 è entrato in servizio”, ha dichiarato Mahendra Nair, General Manager of the GEnx program at GE Aviation. “Queste tecnologie e i materiali si sono combinati per produrre un motore che era il 15% più efficiente in termini di efficienza nei consumi rispetto al suo predecessore, con peso ridotto, performance migliorate e costi di manutenzione inferiori. Il GEnx offre inoltre agli operatori un maggiore potenziale di guadagno grazie ai suoi high utilization rates, che derivano dai reliability rates di eccellenza del motore, dalla conoscenza accumulata da oltre 36.000 GE and CFM-powered aircraft in servizio in tutto il mondo e dal customer support best-in-class di GE”, ha aggiunto Nair.

Le chiavi delle performance del motore GEnx sono l’high pressure compressor, il lean-burning combustor e i materiali compositi leggeri e resistenti. Con il compressore con il più elevato pressure ratio oggi in servizio commerciale, il GEnx ha la migliore fuel efficiency nella sua thrust class, consentendogli di effettuare molte delle rotte più lunghe. L’innovativo lean burning twin-annular pre-swirl (TAPS) combustor del GEnx riduce drasticamente i NOx e altri gas regolati al di sotto dei limiti normativi odierni. Essendo il primo motore commerciale al mondo con carbon fiber composite front fan case e fan blades, il GEnx fan module è più leggero, più resistente alla corrosione, con minore line maintenance e maggiore affidabilità, ed è il motore più silenzioso che GE produce. Queste tecnologie all’avanguardia e l’elegante architettura del motore offrono un’elevata operational reliability, un elevato utilization rate e route flexibility, per più voli all’anno e maggiori entrate per le compagnie aeree.

Con oltre 2.500 motori GEnx venduti, si consolida come l’high-thrust GE engine più venduto nella storia. Più di 1.700 motori volano oggi con 60 operatori del Boeing 787 Dreamliner e del 747-8.

I GEnx revenue-sharing participants sono HI Corporation of Japan, GKN Aerospace Engine Systems of the UK, MTU of Germany, TechSpace Aero (Safran) of Belgium, Safran Aircraft Engines of France e Hanwha Aerospace of Korea.

(Ufficio Stampa GE Aviation)