Airbus porta a nuovi livelli la sua partnership in Cina

Tempo di lettura: 1 minuto

Airbus ribadisce il suo impegno per una long-term strategic partnership con l’industria aeronautica cinese e ha firmato un nuovo accordo con AVIC per approfondire la cooperazione industriale riguardo l’Airbus single aisle production. L’accordo è stato firmato nella Great Hall of the People in Beijing, testimoniato dal premier cinese Li Keqiang e dal cancelliere tedesco Angela Merkel in visita.

La collaborazione con AVIC migliorerà  l’Airbus Single Aisle aircraft (A319/A320) equipping in Tianjin, Cina. La prima consegna di una China-equipped Airbus Single Aisle aircraft (A319/A320) fuselage è prevista nel secondo trimestre del 2021. La firma è una pietra miliare per Airbus e la win-win partnership in Cina, che andrà a beneficio di entrambe le parti in termini di scala e qualità.

La cooperazione industriale tra Airbus e l’industria aeronautica cinese per aeromobili commerciali risale al 1985, con la firma del primo sub-contracting agreement con Xi’an Aircraft Company (attualmente AVIC Aircraft Co.Ltd) sulla produzione e l’assemblaggio di access doors per gli Airbus A300/A310 wide-body aircraft.

Il valore totale della cooperazione industriale tra Airbus e l’industria aeronautica cinese ha raggiunto $900 milioni nel 2018.

(Ufficio Stampa Airbus – Photo Credits: Airbus)