Bombardier consegna il primo di tre Global 6000 che si uniranno alla Luftwaffe fleet

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier ha consegnato il primo di tre Global 6000 business jet destinati all’utilizzo da parte della Luftwaffe, Germany air force.

La Luftwaffe, operatore Bombardier di lunga data, utilizzerà i Global 6000 per soddisfare i requisiti di trasporto politico e parlamentare.

“Bombardier è incredibilmente lieta che la Luftwaffe aggiungerà il Global 6000 alla sua flotta”, ha affermato David Coleal, Presidente di Bombardier Aviation. “Il nostro Specialized Aircraft team ha instaurato relazioni di lunga data con i governi di tutto il mondo, che si affidano alla sicurezza e alle performance dei nostri prodotti”.

La divisione Specialized Aircraft di Bombardier offre soluzioni personalizzate agli operatori, con un portfolio diversificato di aeromobili in grado di svolgere le missioni più impegnative e critiche in varie configurazioni. Gli aeromobili Bombardier Global sono particolarmente interessanti per la loro eccellente dispatch reliability, per la velocità, l’agilità e i costi operativi ottimizzati.

Dotato di motori Rolls-Royce BR710, sviluppati e prodotti da Rolls-Royce Deutschland a Dahlewitz, Germania, l’aereo Global 6000 ha un range sufficiente per non-stop flights tra i continenti, ideale per le esigenze di trasporto politico e parlamentare. Il Global 6000 offre anche un volo fluido che riduce l’affaticamento nei viaggi frequenti sia per i passeggeri che per l’equipaggio, mentre il suo avanzato Bombardier Vision flight deck presenta un head-up display con Enhanced and Synthetic Vision, per una migliore pilot experience.

La consegna del velivolo Global 6000 approfondisce i sostanziali legami di Bombardier con la Germania, dove è il principale fornitore di business jet. Bombardier Transportation, leader mondiale nel settore ferroviario, ha sede a Berlino.

Bombardier consegnerà altri due velivoli Global 6000 per utilizzi governativi in Germania nel 2019.

(Ufficio Stampa Bombardier)