Embraer sigla accordo commerciale con Flexjet, che diventa il Praetor Fleet Launch Customer

Embraer ha annunciato oggi un purchase agreement con Flexjet, leader globale nei private jet travel. L’accordo comprende una flotta di Embraer business jets, che include i Praetor jets recentemente certificati e il Phenom 300. L’annuncio è stato fatto in una conferenza stampa durante la National Business Aviation Association Business Aviation Convention and Exhibition (NBAA-BACE), che si terrà fino al 24 ottobre a Las Vegas, Nevada.

Valutato fino a 1,4 miliardi di USD, ai prezzi di listino correnti, questo accordo è stato incluso nel portafoglio ordini del secondo trimestre 2019, con consegne a partire dal quarto trimestre 2019. Con questo accordo di acquisto, Flexjet diventa l’Embraer Praetor Fleet Launch Customer.

“Siamo molto grati per il rinnovato impegno di Flexjet nei confronti di Embraer attraverso questo nuovo accordo, che riflette la crescita e la forza della nostra partnership negli ultimi 16 anni e simboleggia il nostro supporto continuo”, ha affermato Michael Amalfitano, Presidente e CEO, Embraer Executive Jets. “I Flexjet Owners apprezzeranno e godranno di una customer experience davvero elevata su aeromobili leader del settore, compresi i Praetor jets recentemente certificati, che sono dirompenti per scelta”.

La partnership tra Embraer e Flexjet risale al 2003. “Siamo orgogliosi di presentare i Praetor jets al fractional marketplace e di rendere disponibili midsize and super-midsize aircraft tecnologicamente avanzati ai Flexjet owners”, ha affermato Michael Silvestro, CEO di Flexjet. “Questo ordine rappresenta anche la fiducia di lunga data che abbiamo in Embraer e nel loro maggiore impegno a sostenere la crescita dei nostri programmi”.

(Ufficio Stampa Embraer)