Volotea celebra il suo settimo compleanno a Catania

Volotea, dopo i risultati più che positivi registrati dall’inizio dell’anno, si appresta a festeggiare il suo settimo compleanno a Catania. Un traguardo importante che rispecchia il trend di crescita del vettore: presso lo scalo, infatti, dal 2012 a oggi sono stati oltre 3,5 milioni i passeggeri trasportati a livello locale; inoltre, il vettore, ha confermato a Catania il suo portfolio di destinazioni per il 2020: 8 rotte, 5 delle quali esclusive, per un’offerta totale di più 808.000 posti in vendita.

La cerimonia ha visto la partecipazione di Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea, insieme a Nico Torrisi, Amministratore Delegato SAC, e Francesco D’Amico, Direttore Marketing & Sales SAC.

Volotea è operativa a Catania dal 2012 e, dall’inizio delle sue attività, ha trasportato a livello locale 3,5 milioni di passeggeri. Molto positivi, poi, i risultati raggiunti nel 2019: da gennaio a ottobre, sono stati circa 656.000 i viaggiatori trasportati dal vettore, 16.000 in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Infine, sempre a Catania, Volotea ha totalizzato un load factor del 97%.

“La nostra presenza presso l’aeroporto di Catania si è consolidata nel tempo, conquistando un numero sempre maggiore di passeggeri. Celebriamo con grande piacere il nostro settimo compleanno al Fontanarossa, dove siamo presenti sin dal nostro primo anno di attività. Con un ventaglio di 8 destinazioni e un totale di 808.000 biglietti in vendita, dal 2012 abbiamo registrato un trend di crescita costante a Catania, anno dopo anno. A nome di tutta Volotea ringraziamo i passeggeri che hanno deciso di volare con noi da e per la Sicilia”, afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe, Volotea.

“Il grande risultato di Volotea, che 7 anni fa ha deciso di investire sul nostro Aeroporto, non può che vederci soddisfatti. La compagnia ha dimostrato come una fitta rete di collegamenti, anche tra scali medi o piccoli, agevoli la mobilità da e per la Sicilia, rappresentando un valore aggiunto sia per i passeggeri costretti a spostarsi per lavoro, sia per i sempre più numerosi turisti. Le prossime scommesse del vettore, che siamo certi saranno vinte, agevoleranno ulteriormente i viaggiatori”, afferma l’Amministratore Delegato di SAC, Nico Torrisi.

Sin dall’inizio della sua attività, Volotea ha creduto nelle potenzialità turistiche dello scalo siciliano, proponendo un ventaglio di destinazioni sempre in linea con le esigenze di viaggio dei passeggeri catanesi. Per il 2020, a bordo degli aeromobili del vettore, sarà possibile volare da Catania verso 8 destinazioni, 7 domestiche – Ancona, Bari, Genova, Napoli, Pescara, Venezia e Verona – e 1 in Francia – Tolosa.

(Ufficio Stampa Volotea – Photo Credits: Volotea)