L’Embraer KC-390 Millennium conclude con successo l’airdrop testing campaign

Il KC-390 Millennium multi-mission medium airlifter ha concluso con successo la testing campaign per gravity airdrop and extraction drop of heavy loads mediante l’uso di Container Delivery System (CDS) e Low Velocity Air Drop (LVAD), rispettivamente.

Il KC-390 Millennium è dotato di un fully automated Cargo Handling and Aerial Delivery System nel cargo compartment, dove un loadmaster può eseguire tutte le attività, riducendo il carico di lavoro. Per i piloti, un sistema chiamato CCDP (Continuously Computed Drop Point) calcola l’airdrop release point ottimale per una migliore precisione. Entrambi i sistemi sono stati sviluppati da Embraer.

I test, condotti da Embraer in collaborazione con Brazilian Air Force e Brazilian Army, sono stati eseguiti presso le US Army Yuma Proving Ground facilities, Arizona, USA. I principali risultati della campagna di test sono stati il lancio di una single maximum platform con 19 tonnellate (42.000 libbre) e la sequential aerial delivery di due piattaforme per un peso totale di 24 tonnellate. Sulla base di questi risultati, il KC-390 Millennium diventa l’unico medium airlifter in grado di eseguire operazioni così estreme.

Durante la 2019 airdrop campaign, il KC-390 Millennium ha rilasciato diversi containers per gravità, con un massimo di 24 container in un passaggio, e più Type V platforms che utilizzano un extraction parachutes, con un payload complessivo combinato di 330 tonnellate.

Ulteriori risultati della campagna di test sono stati i seguenti: sequential aerial delivery by extraction con fino a quattro piattaforme in un passaggio; airdrop by extraction utilizzando due 28-feet extraction parachutes con autopilot attivato; Continuously Computed Drop Point (CCDP) system testato con successo per gravity and extraction airdrop, dimostrando un’eccellente precisione.

La gestione dell’aeromobile in tutte le condizioni di volo è stata notevole, con i full fly-by-wire flight controls che sono stati molto efficaci nella gestione dei pitch attitude changes dell’aeromobile durante e dopo ogni load release. Le più difficili airdrop conditions sono state eseguite senza intervento del pilota (fly-by-wire sidesticks in neutral position). Il feedback estremamente positivo da parte dei piloti Embraer e della Brazilian Air Force pilots conferma le performance superiori dell’aeromobile durante le airdrop operations.

(Ufficio Stampa Embraer – Photo Credits: Embraer)