Emirates annuncia voli passeggeri limitati per la prossima settimana

Emirates prevede di fornire servizi passeggeri verso Francoforte (25, 27, 29 aprile), Giacarta (26 aprile), Johannesburg (25 aprile), Lagos (26 aprile), Londra Heathrow (23, 24, 26, 28, 30 aprile), Madrid (29 aprile), Manila (24, 28, 30 aprile) e Tunisi (30 aprile). Questi servizi faciliteranno residenti e visitatori che desiderano tornare a casa.

Coloro che desiderano recarsi a Johannesburg, Lagos e Tunisi devono contattare l’ambasciata o il consolato di questi paesi negli Emirati Arabi Uniti. Per tutti gli altri voli, i passeggeri possono prenotare direttamente su emirates.com (selezionare l’opzione “one-way” al momento della prenotazione) o tramite il loro agente di viaggio.

Solo i cittadini dei paesi di destinazione e coloro che soddisfano i requisiti di ingresso della destinazione saranno ammessi a bordo. I clienti saranno tenuti a seguire tutte le misure di salute e sicurezza richieste dalle autorità degli Emirati Arabi Uniti e dal paese di destinazione.

Come negli altri voli di rimpatrio che Emirates ha operato finora, per motivi di salute e sicurezza la compagnia aerea offrirà un servizio di volo modificato che riduce i contatti e il rischio di infezione. Maggiori informazioni sono disponibili su emirates.com.

I passeggeri sono tenuti ad applicare le linee guida di distanza sociale durante il viaggio e indossare le proprie maschere quando si trovano in aeroporto e a bordo dell’aeromobile. I viaggiatori devono arrivare al Terminal 3 del Dubai International Airport per il check-in tre ore prima della partenza. I banchi check-in di Emirates elaboreranno i passeggeri in possesso di prenotazioni confermate solo per le destinazioni sopra indicate.

Tutti gli aeromobili Emirates saranno sottoposti a processi avanzati di pulizia e disinfezione a Dubai, dopo ogni viaggio.

(Ufficio Stampa Emirates – Photo Credits: Emirates)