KLM aggiunge Cork al suo network europeo

KLM espande il suo network europeo con Cork (Irlanda). Dal 3 agosto, la seconda città più grande dell’Irlanda sarà collegata a Schiphol ogni giorno da KLM. I voli saranno operati con aeromobili Embraer 175, con una capacità di 88 passeggeri.

KLM sta ricostruendo lentamente e con attenzione la sua rete. Il numero di destinazioni sta crescendo rapidamente, ma il numero di voli è ancora lontano dal livello pre-crisi. KLM ha scelto di offrire ai clienti la maggior scelta possibile di destinazioni. Successivamente, la compagnia esaminerà se il numero di voli per una destinazione può essere aumentato o se la capacità può essere aumentata utilizzando un aeromobile più grande.

L’apertura di Cork era inizialmente prevista per la fine di marzo. A causa della crisi Coronavirus è stata rinviata.

Cork è la seconda destinazione in Irlanda per KLM, insieme a Dublino. Dal 3 agosto 2020 KLM opererà voli giornalieri tra l’aeroporto di Amsterdam Schiphol e l’aeroporto di Cork. L’Embraer 175 ha 20 posti in Business Class, 8 in Economy Comfort e 60 in Economy.

L’orario del volo è il seguente:

– KL1085 parte da Amsterdam ogni giorno alle 12.05 e arriva a Cork alle 12.55.

– KL 1086 parte da Cork ogni giorno alle 13.25 e arriva ad Amsterdam alle 16.10.

Tutti gli orari sono locali.

(Ufficio Stampa KLM)