In merito ai disagi ai passeggeri determinati dall’eruzione dell’Etna e dalla conseguente chiusura dello spazio aereo sulla Sicilia orientale e dell’Aeroporto di Catania per la presenza di cenere vulcanica, l’Enac ricorda che la situazione è stata oggetto di continuo monitoraggio da parte dell’Unità di Crisi dello scalo di cui fanno parte tutte le istituzioni e i soggetti presenti in aeroporto.LEGGI TUTTO…

easyJet, primo network di trasporto aereo in Europa e terza compagnia aerea in Italia, e i suoi partner Airbus e Nicarnica, stanno pianificando la fase finale del test sulla tecnologia Avoid. Nei giorni scorsi easyJet ha trasportato dall’Islanda una tonnellata di cenere vulcanica raccolta dall’Institute of Earth Sciences di Reykjavik. La cenere, essiccata in modo da ottenere una consistenza simileLEGGI TUTTO…