Contrariamente a quanto comunicato ieri sera, oggi ENAC ha deciso d’urgenza una nuova chiusura dello spazio aereo del Nord Italia, a causa del peggioramento della situazione. Di seguito il comunicato ENAC: “A causa di un peggioramento registrato nel corso della notte dal Bollettino MetOffice sul movimento delle ceneri trasportate dall’eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajökull, l’Enac comunica di aver disposto nuovamenteLEGGI TUTTO…

Da domani alle 8 gradualmente si riaprirà lo spazio aereo Italiano : “L’Enac comunica che a decorrere dalle ore 8:00 di domani 20 aprile verrà gradualmente riaperto l’intero spazio aereo italiano, iniziando con i voli nazionali sulla direttrice nord-sud e viceversa. Il riavvio di questi voli sarà contestualmente accompagnato da un monitoraggio tecnico sui velivoli, analogo a quello che inLEGGI TUTTO…

ENAC ha disposto l’effettuazione di un volo di ricognizione per verificare lo stato delle aerovie interessate dalla nube: “L’Enac (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) ha autorizzato l’Enav (Azienda italiana per l’Assistenza al Volo) ad effettuare stamattina un volo di ricognizione per controllare direttamente lo stato delle aerovie italiane interessate dalla nube vulcanica proveniente dall’Islanda. Il volo viene effettuato da unLEGGI TUTTO…

Lo spazio aereo italiano è completamente aperto, come comunicato da ENAC: “L’Enac comunica di aver disposto la riapertura dell’intero spazio aereo a decorrere dalle ore 12:00 di oggi (ora italiana), avendo tolto la limitazione che stamattina autorizzava al volo i soli collegamenti aerei nazionali. Pertanto da tutto il Paese, compreso il Nord Italia, potranno essere ripristinate le programmazioni dei voliLEGGI TUTTO…

Domani alle 7 riapre lo spazio aereo italiano, per tutti i voli, come indicato nel seguente comunicato di ENAC: “L’Enac comunica che, sulla base del Bollettino “Met Office – Volcanic Ash Advisory Centres”, circa lo stato della nube vulcanica islandese, è risultato confermato il miglioramento della situazione sull’area del Nord Italia. Pertanto l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha disposto laLEGGI TUTTO…

ENAC ha rilasciato il seguente comunicato stampa: “A seguito delle informazioni aggiornate fornite dal Bollettino sullo spostamento della nube del vulcano islandese Eyjafjallajökull, l’Enac – al fine di garantire la massima sicurezza dei voli italiani – comunica di aver disposto l’interdizione al volo strumentale di tutto il Nord Italia (c.d. “Flight Information Region” Milano) da livello 0 fino a livelloLEGGI TUTTO…

KLM ha effettuato ieri dalle 19.45 alle 21 un volo di test con un Boeing 737-800, in modo da rilevare se vi siano le condizioni di sicurezza per volare. Il volo si è svolto senza nessun problema; dopo il volo il velivolo è stato trasferito in un Hangar per un attento esame tecnico, i cui risultati saranno trasmessi alle autoritàLEGGI TUTTO…

KLM opererà oggi altri nove voli test, portando a dieci il totale dei voli effettuati. Questo in seguito al positivo riscontro del volo di test effettuato ieri, in cui non si sono incontrati problemi e dove si è rilevata una buona qualità dell’atmosfera. Sulla base di queste informazioni, l’autorità olandese di trasporto aereo, Inspectie verkeer en Waterstaat (IVW), ha concessoLEGGI TUTTO…

ENAC ha diramato il seguente comunicato stampa, dove si annuncia la chiusura dello spazio aereo del Nord Italia, esclusa la parte più orientale: “L’ENAC comunica di aver disposto l’interdizione al volo di gran parte del Nord Italia, dalle 08:00 alle 14:00 ora italiana di domenica 9 maggio, a seguito delle informazioni fornite intorno alla mezzanotte dal Bollettino CFMU di Eurocontrol,LEGGI TUTTO…

Alle ore 14 è stato riaperto lo spazio aero del Nord Italia chiuso questa mattina: “L’ENAC rende noto che a seguito dell’evolversi della situazione della nube determinata dall’eruzione vulcano islandese Eyjafjallajökull, ha disposto la riapertura dello spazio aereo del Nord Italia, e degli aeroporti che erano stati chiusi, a partire dalle 14:00 ora italiana di oggi, domenica 9 maggio. L’ENACLEGGI TUTTO…

ENAC ha disposto l’estensione fino alle 20 l’interdizione dello spazio aereo del Nord Italia, riservandosi di estendere l’area interessata se le condizioni lo richiederanno. Di seguito il comunicato: “L’Enac ha disposto di estendere fino alle ore 20:00 di oggi ora italiana l’interdizione al volo strumentale in tutto il Nord Italia, per il persistere delle negative condizioni dello spazio aereo interessatoLEGGI TUTTO…

ENAC ha disposto il prolungamento dell’interdizione fino alle ore 8 di Lunedì 19 Aprile, come riportato nel seguente comunicato stampa: “L’Enac ha disposto di estendere l’interdizione al volo strumentale in tutto il Nord Italia fino a lunedì 19 aprile ore 8:00 antimeridiane (ora italiana). Ciò in quanto non accennano a diminuire su tale spazio aereo le negative condizioni determinate dallaLEGGI TUTTO…