La trattativa di ieri sulla vertenza Meridiana si è conclusa con la conferma dei 1366 esuberi proposti. I sindacati, molto irritati, hanno trovato l’appoggio dei ministri Poletti e Lupi. Attraverso la loro mediazione i sindacati sono riusciti ad ottenere una proroga per continuare a condurre le trattative nonostante alla vigilia l’incontro fosse stato definito come l’ultimo. Il ministro del LavoroLEGGI TUTTO…

“A queste condizioni non si può andare avanti, per noi non c’è più trattativa”. E’ questo il commento di un portavoce di Cai. “Domani ci sara’ una riunione del cda che deciderà’ cosa fare”, ha detto il portavoce ricordando che l’accordo con i sindacati era una condizione per la presentazione dell’offerta. Per i sindacati sono “false, bugiarde, strumentali e destituiteLEGGI TUTTO…