NOTA DELL’AEROPORTO DI BOLOGNA

Tempo di lettura: 1 minuto

“In relazione ad un gravissimo fatto di cronaca riportato oggi da diverse testate giornalistiche, la società di gestione “Aeroporto G. Marconi” di Bologna, al fine di evitare errate attribuzioni, precisa che il signor Antonio Laneve non è e non è mai stato un proprio dipendente, neppure in maniera indiretta.”

Last Updated on