CAS SIGLA GENERAL TERMS AGREEMENT CON AIRBUS PER L’ACQUISTO DI 60 AEROMOBILI

Tempo di lettura: 2 minuti

China Aviation Supplies Holding Company (CAS) ha firmato un General Terms Agreement (GTA) con Airbus per l’acquisto di 60 aeromobili, 42 della Famiglia A320 e 18 A330. Il GTA è stato firmato oggi presso la Great Hall of People a Pechino da Li Hai, Presidente e CEO di CAS, e Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus, alla presenza del presidente francese in visita François Hollande e del presidente cinese Xi Jinping. Esso è parte di una serie di accordi Francia-Cina firmati oggi. “Siamo lieti di ricevere un nuovo ordine da parte dei nostri clienti di lunga data CAS, sia per l’Airbus A320 Family che per i wide-body A330 Family”, ha dichiarato Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus.

“L’alta affidabilità dell’ A320 e i bassi costi operativi lo hanno reso molto popolare con le compagnie aeree cinesi. La congestione mette sotto pressione gli aeroporti delle grandi città in Cina, l’A330 è una soluzione eccellente, con aerei più grandi in grado di trasportare più passeggeri con meno voli. Il comfort e la spaziosa cabina dell’ A330 è anche una forte attrattiva per i passeggeri. Questi aeromobili Airbus eco-efficienti contribuiranno alla crescita e al successo del settore dell’aviazione in Cina”, ha dichiarato Fabrice Brégier. Alla fine di marzo 2013, ci sono circa 750 aeromobili della Famiglia A320 in servizio con 14 compagnie aeree cinesi, e più di 110 A330 in servizio con sei operatori.

(Ufficio Stampa Airbus)

Last Updated on