IAG COMUNICA I RISULTATI FINANZIARI DEL 2016

IAG COMUNICA I RISULTATI FINANZIARI DEL 2016

International Airlines Group (IAG) ha comunicato oggi i risultati consolidati del Gruppo per l’anno chiuso al 31 Dicembre 2016. L’utile operativo del quarto trimestre è pari a € 620 milioni prima degli exceptional items (nel 2015: € 530 milioni). L’utile operativo prima degli exceptional items per l’anno chiuso al 31 dicembre 2016 è pari a € 2,535 miliardi (2015: € 2,335 miliardi), in crescita dell’8,6 per cento. I ricavi per l’anno sono in calo dell’1,3 per cento, pari a € 22,567 miliardi; i ricavi unitari per passeggero per l’anno sono in calo del 5,4 per cento a valuta costante. L’utile al netto delle imposte è pari a € 1,952 miliardi, in crescita del 28,8 per cento rispetto a € 1,516 miliardi del 2015. Willie Walsh, CEO di IAG, ha dichiarato: “Nel corso del trimestre abbiamo raggiunto un risultato operativo prima delle voci straordinarie di € 620 milioni, in aumento rispetto a € 530 milioni dello scorso anno. Per l’intero anno, abbiamo registrato una buona performance in un ambiente stimolante, con un utile operativo di € 2,535 miliardi prima delle voci straordinarie, in crescita dell’8,6 per cento rispetto allo scorso anno. La nostra performance è stata colpita da un impatto valutario negativo di € 460 milioni. In particolare, questo è dovuto alla sterlina debole dopo il referendum UE del Regno Unito. Tuttavia, nonostante questo, abbiamo fatto buoni progressi e proseguiamo a costruire su quanto realizzato nei nostri primi cinque anni”.

“Nel 2016 abbiamo trasportato più di 100 milioni di passeggeri, il doppio di quanto British Airways e Iberia hanno trasportato nel 2010, un anno prima che IAG è stata creata. Siamo impegnati a fornire un dividendo sostenibile per i nostri azionisti e siamo lieti di confermare che il Board propone un dividendo finale di 12,5 centesimi di euro per azione. Questo porta il dividendo dell’intero anno a 23,5 centesimi di euro per azione, soggetto all’approvazione degli azionisti durante il nostro AGM nel mese di giugno. Anche oggi stiamo annunciando che intendiamo effettuare un acquisto di azioni proprie di € 500 milioni nel corso del 2017 che potrebbe essere attuato mediante uno o più programmi di riacquisto di azioni. Abbiamo grande fiducia nelle prospettive future di IAG, aumentando i rendimenti di cassa per i nostri azionisti”. Ai prezzi attuali del carburante e agli attuali tassi di cambio, IAG si aspetta che il suo utile operativo per il 2017 mostri un miglioramento anno su anno.

(Ufficio stampa International Airlines Group)

Last Updated on