PRENDE IL VOLO IL SECONDO VELIVOLO BOEING T-X

Tempo di lettura: 1 minuto

PRENDE IL VOLO IL SECONDO VELIVOLO BOEING T-XBoeing e il suo partner Saab hanno completato il primo volo del loro secondo aereo T-X production-ready, identico al primo e progettato appositamente per l’U.S. Air Force advanced pilot training requirement. Durante il volo sono stati validati gli aspetti chiave dell’aeromobile, che ha dimostrato le sue performance e il design low-risk, provando la sua ripetibilità nella produzione. I piloti sono stati formati utilizzando il Boeing T-X system completo, che include ground-based training and simulation. Il Boeing T-X è progettato appositamente per offrire una grande flessibilità, per evolversi in base ai cambiamenti nella tecnologia e nelle esigenze di training. Boeing e Saab hanno rivelato il loro progetto nel settembre 2016 e hanno volato il primo aereo nel dicembre scorso. Il T-X nasce per sostituire gli aerei T-38 dell’Air Force. La capacità operativa iniziale è prevista per il 2024.

(Ufficio Stampa Boeing)

Ultima modifica: