LEONARDO: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE NOMINA ALESSANDRO PROFUMO AMMINISTRATORE DELEGATO

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Consiglio di Amministrazione di Leonardo, a seguito dell’Assemblea degli Azionisti, ha confermato al Presidente Giovanni De Gennaro, al quale spetta la rappresentanza legale della Società ai sensi di legge e di Statuto, le attribuzioni relative alle aree dei Rapporti Istituzionali, della Sicurezza, dell’Internal Audit di Gruppo e gli ha assegnato la sovrintendenza all’attuazione delle regole di governo societario con riguardo all’integrità dei comportamenti aziendali e al contrasto alla corruzione. Nella medesima riunione il Consiglio ha attribuito al Dott. Alessandro Profumo la carica di Amministratore Delegato, conferendogli tutte le relative attribuzioni per la gestione unitaria della Società e del Gruppo. Il Dott. Alessandro Profumo ha dichiarato: “Sono onorato dell’incarico che mi è stato assegnato e ringrazio gli azionisti e il Consiglio di Amministrazione per la fiducia che mi è stata accordata. Sono consapevole della grande responsabilità che comporta guidare una realtà come Leonardo, campione dell’alta tecnologia e ai vertici del settore Aerospazio, Difesa e Sicurezza nel mondo. Da sempre, nel nostro Paese, Leonardo ha saputo attrarre e coltivare i migliori talenti tecnico ingegneristici e, per mantenere l’eccellenza di prodotti e tecnologie, dovrà valorizzare questa sua capacità, in Italia come all’estero. La competizione internazionale si basa sempre più sul capitale umano, sulla conoscenza e sulla capacità di entrare in sintonia con i propri clienti, fornendo loro soluzioni sostenibili e adatte alle loro richieste, insieme ad una forte attenzione alla solidità finanziaria ed economica. Leonardo è oggi un’azienda solida, con tutte le caratteristiche necessarie per competere al meglio sui mercati globali rafforzando il posizionamento nei vari settori”.

(Ufficio Stampa Leonardo)