BRUSSELS AIRLINES CHIUDE POSITIVAMENTE L’ANNO DEL SUO QUINDICESIMO ANNIVERSARIO

BRUSSELS AIRLINES CHIUDE POSITIVAMENTE L’ANNO DEL SUO QUINDICESIMO ANNIVERSARIO

Brussels Airlines giunge alla fine del suo quindicesimo anniversario. Nel 2017 la compagnia aerea ha registrato una crescita ogni mese dell’anno e le novità includono il lancio di Mumbai, l’integrazione delle attività di volo di Thomas Cook e l’addio ai velivoli AVRO. Brussels Airlines ha iniziato il 2017 con una celebrazione dell’anniversario, il 15 febbraio. Per l’occasione, la compagnia aerea ha prodotto un video intitolato “We Go The Extra Smile for You Since 15 Years”, un remake dei primi anni della compagnia aerea, che ha raggiunto non meno di 2,4 milioni di visualizzazioni. Durante l’anno Brussels Airlines ha continuato la sua strategia di crescita. In primavera, Mumbai, la prima destinazione di Brussels Airlines in Asia, è stata aggiunta alla rete. La rete a corto / medio raggio si è espansa con Yerevan, Palma, Rodi e Madeira. Un progetto di armonizzazione della flotta ha compreso l’abbandono graduale dell’AVRO RJ con 98 posti, che è stato sostituito dai più grandi Airbus A319 / A320 con il 40% e l’80% di capacità in più di posti rispettivamente. L’ultimo AVRO RJ ha lasciato la flotta il 28 ottobre dopo un volo verso Ginevra che ha attratto spotters da una decina di paesi verso l’aeroporto di Bruxelles.

La crescita è stata raggiunta anche grazie all’integrazione delle attività di Thomas Cook Airlines Belgium alla fine di ottobre. La stragrande maggioranza dei vacanzieri di Thomas Cook vola ora con Brussels Airlines. Di conseguenza, Brussels Airlines ha ampliato la propria rete di voli con nuove destinazioni invernali (Capo Verde, Tunisia, Isole Canarie ed Egitto). La partnership aggiungerà anche una serie di nuove destinazioni mediterranee, tra cui le isole greche, al network la prossima primavera.

Grazie a questi investimenti, Brussels Airlines supererà il numero di 9 milioni di passeggeri nel 2017 e aumenterà la sua quota di mercato sul mercato nazionale belga. Questo rende Brussels Airlines una delle compagnie aeree con la più rapida crescita in Europa. Questo ritmo di crescita proseguirà nel 2018 e sono previsti molti progetti di investimento, tra cui l’estensione di The Loft, la sostituzione di 7 aeromobili Airbus A330, il lancio di nuove cabine a bordo dell’intera flotta a lungo raggio e investimenti in ulteriore digitalizzazione.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)

Last Updated on