EMIRATES ANNUNCIA IL SERVIZIO VERSO SANTIAGO DEL CILE VIA SAN PAOLO

Tempo di lettura: 2 minuti

Emirates logoEmirates ha annunciato oggi i suoi piani per il lancio di un nuovo servizio cinque volte a settimana da Dubai al Santiago International Airport (SCL), via Sao Paulo, a partire dal 5 luglio 2018. Il nuovo servizio vedrà Emirates volare altre cinque volte a settimana a San Paolo, completando il volo giornaliero con A380 della compagnia tra Dubai e la città brasiliana. In totale, Emirates volerà ora 12 volte a settimana verso San Paolo. Il volo Emirates verso Santiago sarà un servizio collegato con San Paolo, il che significa che i clienti in Sud America possono ora viaggiare tra le due città con uno stile e un comfort senza precedenti.

La nuova rotta sarà operata con un Boeing 777-200LR configurato in due classi, che offre 38 posti in Business Class in configurazione 2-2-2 e 264 posti in Economy Class. Il nuovo volo offrirà anche fino a 14 tonnellate di capacità cargo.

Commentando la nuova rotta, Sir Tim Clark, Presidente di Emirates Airline, ha dichiarato: “L’avvio delle nostre operazioni in Cile sottolinea il nostro impegno in Sud America con la nostra quarta destinazione nel continente e altri cinque voli per San Paolo. Siamo lieti di aggiungere una destinazione che è stata fortemente richiesta dai nostri clienti e non vediamo l’ora di lavorare con le parti interessate in Cile per fornire il nostro prodotto unico e il nostro servizio pluripremiato ai passeggeri”.

Il volo EK263 partirà da Dubai il martedì, il giovedì, il venerdì, il sabato e la domenica alle 09:00, ora locale, arrivando a San Paolo alle 17:00, prima di ripartire alle 18:30 e arrivare a Santiago alle 21:40 dello stesso giorno. Il volo di ritorno, EK264, partirà da Santiago il lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica alle 01:10 ora locale, arrivando a San Paolo alle 05:55. EK264 partirà di nuovo da San Paolo alle 07:45 per Dubai, dove arriverà alle 05:15 del giorno successivo.

I tempi del nuovo servizio sono programmati per consentire connessioni senza soluzione di continuità con molte rotte asiatiche e mediorientali, tramite una comoda sosta a Dubai. I passeggeri che viaggiano da San Paolo ora beneficeranno di una partenza mattutina a San Paolo e dell’arrivo a Dubai al mattino, rendendo più comoda la connessione con le nuove destinazioni del Sud-est asiatico, Cina e Medio Oriente.

Il Cile è una destinazione popolare per i viaggiatori business e leisure di tutto il mondo, in particolare da destinazioni asiatiche come Cina, Corea del Sud, Giappone, Thailandia e India. Il Cile è anche sede di grandi comunità cinesi e del Medio Oriente che ora possono usufruire del nuovo servizio.

(Ufficio Stampa Emirates)

Last Updated on