AERCAP SELEZIONA I MOTORI GEnx PER 15 ULTERIORI 787 DREAMLINER

Tempo di lettura: 1 minuto

AerCap ha selezionato il motore GEnx-1B per equipaggiare i suoi 15 Boeing 787 Dreamliner, con opzioni di acquisto per 10 aerei aggiuntivi. L’ordine del motore è valutato a un prezzo di listino di oltre $780 milioni (USD) e aumenta la flotta 787 Dreamliner dotata di motori GEnx di AerCap a 49 aerei. Philip Scruggs, Presidente e Chief Commercial Officer di AerCap, ha dichiarato: “Siamo lieti di offrire ai nostri clienti i più moderni aeroplani al mondo. Non vediamo l’ora di ricevere i 787 Dreamliner alimentati dal motore GEnx-1B”.

“L’ordine di AerCap per ulteriori motori GEnx-1B riafferma il motore come engine of choice del velivolo Boeing 787”, ha dichiarato Chaker Chahrour, vice president and general manager of Global Sales and Marketing for GE Aviation. “Siamo molto orgogliosi della costante fiducia di AerCap nella linea dei motori e siamo ansiosi di rafforzare ulteriormente le nostre relazioni”.

Più di 1.600 motori GEnx-1B sono stati venduti a più di 50 clienti. Rispetto al motore CF6 di GE, il motore GEnx offre fino al 15% di risparmio di carburante, che si traduce in una riduzione del 15% di CO2.

I GEnx revenue-sharing participants sono IHI Corporation of Japan, Volvo Aero of Sweden, MTU of Germany, TechSpace Aero (Safran) of Belgium, Safran Aircraft Engines of France e Samsung Techwin of Korea.

(Ufficio Stampa GE Aviation)

Last Updated on