VOOM SI UNISCE AD AIRBUS HELICOPTERS

Tempo di lettura: 2 minuti

Voom, la principale on-demand helicopter booking platform, sta ora entrando a far parte di Airbus Helicopters, come parte della strategia dell’azienda per fornire nuove soluzioni di mobilità urbana per i commuters. Inizialmente incubata in A^3, Airbus Silicon Valley outpost, Voom ha avviato le operazioni commerciali ad aprile 2017 a San Paolo, trasportando migliaia di passeggeri negli ultimi dieci mesi, e prevede di espandere la propria presenza quest’anno.

“I trasporti urbani a terra e sotto terra stanno raggiungendo i loro limiti e, naturalmente, Airbus guarda ai cieli per ridefinire un terzo asse per le soluzioni di trasporto pubblico”, ha affermato Matthieu Louvot, Airbus Helicopters Executive Vice-President Customer Support and Services. “Voom ci consentirà di aumentare l’utilizzo degli elicotteri esistenti a vantaggio dei cittadini e degli operatori. Con Voom esploreremo e svilupperemo nuovi modelli di business per supportare la nostra roadmap di innovazione”.

Voom sta costruendo il futuro della mobilità aerea urbana rendendo il trasporto in elicottero accessibile ed economico per gli urban commuters. La piattaforma collega i viaggiatori con helicopter operator partners affidabili e autorizzati, fornendo una nuova via di fuga alla congestione urbana, prendendo il volo. I Voom air taxi flights possono essere prenotati sul loro sito Web con un anticipo di 60 minuti.

“Siamo entusiasti di far parte di Airbus Helicopters, per costruire l’esperienza di mobilità aerea urbana in tutto il mondo”, ha dichiarato Uma Subramanian, CEO di Voom. “I nostri servizi forniscono un trasporto aereo conveniente, affidabile ed economico per le aree urbane che hanno così disperatamente bisogno di un’alternativa al tradizionale trasporto via terra. Dopo il nostro lancio in Brasile, ci stiamo espandendo in altre città, cominciando da Città del Messico all’inizio di quest’anno”.

Come parte della sua audace visione per il futuro dei vertical take-off and landing (VTOL) systems, Airbus sta esplorando una serie di soluzioni rivoluzionarie di mobilità urbana. Queste includono on-demand helicopter rides for events; four passenger, self-piloted CityAirbus eVTOL demonstrator; single passenger, self-piloted Vahana eVTOL aircraft by A^3; l’Altiscope project by A^3, che contribuisce a plasmare le normative future e i requisiti del controllo del traffico aereo per integrare in sicurezza gli aerei eVTOL nei cieli urbani; autonomous urban parcel delivery con droni attraverso lo Skyways project; Racer high-speed demonstrator, che mira a collegare il cuore di città lontane.

Airbus è determinata a plasmare il futuro della mobilità aerea urbana per aiutare le persone a viaggiare in modo più intelligente, a lavorare in modo più efficiente e vivere meglio.

(Ufficio Stampa Airbus)

Last Updated on