QANTAS E EMIRATES ACCOLGONO CON FAVORE LA BOZZA DI DECISIONE DELL’ACCC SULL’ESTENSIONE DELLA LORO PARTNERSHIP

Tempo di lettura: 2 minuti

Qantas ed Emirates accolgono con favore la bozza di decisione dell’Australian Competition and Consumer Commission (ACCC), che propone di concedere l’autorizzazione alla loro partnership per altri cinque anni. La continuazione dell’attività congiunta, annunciata ad agosto 2017, vedrà le compagnie aeree offrire servizi ampliati per sfruttare meglio i reciproci network, offrendo ai viaggiatori una migliore scelta riguardo gli schedule, maggiori benefici per i frequent flyer e un impegno costante nello sviluppo di prodotti di livello mondiale e travel experience per i clienti. Una decisione finale è prevista per marzo 2018.

Commento di un portavoce di Qantas: “L’ACCC draft determination è un passo importante per aiutarci a offrire un’esperienza di viaggio migliore e più opzioni tra Australia, Regno Unito ed Europa per milioni di clienti. I primi cinque anni della partnership sono stati all’altezza della promessa di servire meglio i nostri clienti, insieme, e le modifiche alla nostra rete sono progettate per rinforzare questo per i prossimi cinque anni. Con tre opzioni per arrivare in Europa, passando per Perth, Singapore e Dubai, e più frequenze tra Australia e Nuova Zelanda, la partnership riflette meglio la domanda dei clienti, sfrutta la tecnologia dei nuovi velivoli e gioca con i rispettivi punti di forza dei network”.

Commento di un portavoce di Emirates: “Siamo lieti che l’ACCC draft determination supporti l’autorizzazione della nostra partnership con Qantas per altri cinque anni, fino al 2023. Più di 8 milioni di passeggeri hanno beneficiato del network comune di Emirates e Qantas da quando è iniziata la partnership nel 2013 e non vediamo l’ora di continuare a sfruttare le forze uniche di ogni compagnia per offrire ai viaggiatori ancora più possibilità di scelta e servizi migliori nei prossimi anni”.

(Ufficio Stampa Qantas)

Last Updated on