CFM INTERNATIONAL: SSAMC INAUGURA UNA NUOVA MRO FACILITY

Tempo di lettura: 2 minuti

CFM International LogoSichuan Services Aero Engine Maintenance Company (SSAMC), la joint venture tra Air China e CFM International (CFM), ha inaugurato una nuova struttura di 43.880 metri quadrati, espandendo le sue maintenance, repair, and overhaul capability per motori CFM56 e LEAP a 300 motori per anno. “L’ampliata capacità della nuova struttura migliorerà ulteriormente la capacità di SSAMC di fornire servizi MRO di livello mondiale a clienti provenienti dalla Cina e da tutto il mondo”, ha affermato Chai Weixi, senior vice president of Air China and chairman of the board of SSAMC. La nuovissima struttura, situata nella zona di libero scambio di Chengdu, beneficia degli ultimi standard in termini di attrezzature e lay-out, ed è la più grande CFM engine maintenance facility in Asia.

“Sono onorato di far parte di questa celebrazione”, ha dichiarato Olivier Andriès, CEO of CFM parent company Safran Aircraft Engines. “SSAMC è diventata una risorsa di grande valore per il nostro partner, Air China, e per Safran Aircraft Engines, in quanto supportiamo i nostri clienti CFM in Asia e in tutto il mondo. La qualità del lavoro e i tempi di consegna che questa struttura ha raggiunto la preparano bene per le future LEAP MRO capability, poiché questo motore continua la più rapida fleet ramp-up nella storia dell’aviazione”.

SSAMC è stata ufficialmente costituita come joint venture 60/40 tra Air China e CFM nel 2010. Da allora, la società ha servito oltre 1.000 motori CFM56-3, CFM56-5B e CFM56-7 per più di 40 clienti in tutta la Cina e Asia. SSAMC combina con successo la vasta esperienza di Air China con quella di CFM per creare una struttura di manutenzione di livello mondiale, certificata dalla Civil Aviation Administration of China, dalla U.S. Federal Aviation Administration e dalla European Aviation Safety Agency.

(Ufficio Stampa CFM International)

Last Updated on