PRIMERA RICEVE IL SUO PRIMO AIRBUS A321NEO

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus logo 2017 pngPrimera Air, vettore low-fare scandinavo, ha ricevuto il suo primo Airbus A321neo nel corso di un evento che si è tenuto ad Amburgo, alla presenza di Andri Már Ingólfsson, CEO e Pesidente di Primera Travel Group e di Kimon Sotiropoulos, Vice President Sales Northern and Central Europe di Airbus. L’aeromobile, che è stato assemblato ad Amburgo, è il primo di tre A321neo che saranno presi in leasing da GECAS nel corso del 2018. Primera Air prenderà in leasing da altre società cinque ulteriori A321neo, fra i quali due A321LR, portando così la propria flotta a otto aeromobili nel 2018.

L’aeromobile, dotato di motori Leap-1A di CFM, ha una configurazione a due classi con 18 poltrone premium e 182 economy. L’aeromobile è stato scelto da Primera Air in virtù della sua efficienza operativa, autonomia e livelli di confort senza pari. L’aeromobile sarà utilizzato in Regno Unito e in Francia per le destinazioni transatlantiche del Nord America.

L’A321 è il più grande membro della Famiglia A320 ed è in grado di accogliere fino a 240 passeggeri, a seconda della configurazione della cabina. Dotato delle ultime innovazioni in termini di motorizzazione, aerodinamica e cabina, l’A321neo offre una significativa riduzione dei consumi di carburante, vale a dire di almeno il 15% al momento della consegna e del 20% entro il 2020.

(Ufficio Stampa Airbus)

Ultima modifica: