AIRBUS HELICOPTERS CONSEGNA IL 200° ELICOTTERO H145 A NORKS LUFTAMBULANSE (NOLAS)

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus logo 2017 pngLa scorsa settimana Airbus Helicopters ha consegnato il 200° H145 a Norsk Luftambulanse (NOLAS). L’Air Rescue Operator utilizzerà l’elicottero per Helicopter Emergency Medical Services (HEMS) in Norvegia. Il 200° H145 è l’ultimo H145 consegnato a NOLAS nell’ambito del suo attuale ordine, portando la flotta di Airbus dell’operatore a un totale di otto H145 e sette H135, tutti dedicati alla fornitura di servizi HEMS da basi in Norvegia. Questo rinnovo della flotta consentirà a NOLAS di essere l’unico air ambulance operator in tutto il mondo a operare una flotta mista di elicotteri H135 e H145 100% Helionix-equipped, prima di iniziare le operazioni il 1° giugno come Norway national HEMS operator.

La flotta globale H145 ha raggiunto oltre 100.000 ore di volo dalla sua entrata in servizio nel 2015, con Babcock come più grande operatore globale H145. Questo cliente ha una flotta globale di 31 H145 in servizio, che operanno in missioni HEMS e di polizia. G-SASS, un H145 operato da Babcock per lo Scottish Ambulance Service, è il leader globale della flotta H145 con oltre 2.500 ore di volo.

L’intera famiglia H145 (H145, EC145 e BK117) ha accumulato oltre cinque milioni di ore di volo, con oltre 1.400 elicotteri consegnati fino ad oggi. L’H145 è il membro più avanzato nella multi-purpose twin-engine category di Airbus Helicopters. Grazie alle dimensioni compatte, alla cabina ampia e flessibile, rapidamente e facilmente riconfigurabile, ai costi di manutenzione più bassi della sua categoria, ai potenti motori e alla più recente suite avionica Helionix con autopilota a quattro assi, l’H145 è il velivolo ideale per high intensity operations attraverso la più ampia gamma di missioni (tra cui military, law enforcement, HEMS, utility e business aviation).

Inoltre, per 25 anni, Airbus ha dato un contributo significativo alla prontezza operativa degli elicotteri di soccorso della DRF Luftrettung, grazie alla sicurezza e alla disponibilità degli aeromobili fornita dal contratto HCare Smart. DRF Luftrettung opera oltre 50 elicotteri Airbus per operazioni di emergenza su 31 basi in Germania e Austria. Ogni anno gli equipaggi partono per oltre 38.000 servizi medici di emergenza come il soccorso aereo rapido e il trasporto interospedaliero dei pazienti in terapia intensiva. Il prerequisito per questo livello di attività? Avere una flotta di elicotteri con la massima prontezza.

Nel marzo 2018 la DRF Luftrettung ha raggiunto un quarto di secolo di supporto da parte di Airbus, costituito principalmente da un contratto Parts By the Hour attraverso la gamma di servizi HCare Smart, per garantire la fornitura a breve termine di pezzi di ricambio.

(Ufficio Stampa Airbus)