CFM INTERNATIONAL: L’AD FAA DI OGGI RECEPISCE COMPLETAMENTE IL CFM SERVICE BULLETIN

Tempo di lettura: 1 minuto

CFM International LogoL’Airworthiness Directive della Federal Aviation Authority (FAA) pubbicata oggi è una follow-on Airworthiness Directive dell’emergency AD pubblicata da FAA il 20 aprile. Oggi, l’AD FAA adotta pienamente le ispezioni raccomandate nel CFM Service Bulletin emesso il 20 aprile, che EASA aveva adottato in precedenza con l’emissione della sua emergency AD quello stesso giorno. Oggi l’AD FAA richiede ultrasonic inspection e eddy current inspection di tutte le fan blades CFM56-7B che hanno accumulato più di 20.000 cicli, come indicato nel CFM Service Bulletin. Queste ispezioni devono essere completate entro il 31 agosto 2018. L’AD prevede inoltre che le compagnie aeree continuino a eseguire tali ispezioni ogni 3.000 cicli (da 1,5 a 2 anni di operazioni). Inoltre, le compagnie aeree sono tenute a eseguire le ispezioni sulle fan baldes non appena raggiungono la soglia dei 20.000 cicli, con ispezioni ripetute ogni 3.000 cicli.

(Ufficio Stampa CFM International)