BOMBARDIER COMUNICA I RISULTATI FINANZIARI DEL PRIMO TRIMESTRE 2018

Tempo di lettura: 2 minuti

bombardier jpgBombardier ha riportato oggi i risultati del primo trimestre del 2018, contrassegnati da una forte crescita del fatturato. I ricavi consolidati hanno raggiunto $4,0 miliardi, con un aumento del 12% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’intensa attività degli ordini spinge l’espansione del backlog su Transportation, Business Aircraft e Commercial Aircraft. L’EBITDA consolidato e l’EBIT prima degli special items sono rispettivamente pari a $265M e $201M; il Margine EBIT aumenta al 5%. La partnership copn Airbus dovrebbe chiudersi prima della fine del secondo trimestre, in anticipo rispetto al programma. La società è entrata in un accordo definitivo per vendere la proprietà di Downsview al Public Sector Investment Board, aumentando la liquidità di oltre $ 550 milioni

“Continuiamo ad adempiere ai nostri impegni finanziari e ad ottenere solidi progressi nell’esecuzione dei nostri programmi di crescita e iniziative strategiche”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Amministratore delegato di Bombardier Inc. “Abbiamo raggiunto con successo la metà del nostro piano di turnaround con un rafforzato il bilancio e una chiara attenzione per l’esecuzione e la crescita”.

Durante il primo trimestre del 2018, Business Aircraft è tornata a crescere con un aumento del fatturato del 9%, raggiungendo $1,1 miliardi, attraverso la consegna di 31 aeromobili e un aumento delle attività post-vendita. Anche l’EBIT prima degli specia items ha continuato a salire, aumentando di $16 milioni rispetto all’anno precedente. Il velivolo Global 7000 ha continuato a offrire performance eccellenti e ad offrire un alto livello di affidabilità, verso la sua prevista entrata in servizio durante la seconda metà del 2018.

Riguardo Commercial Aircraft, il ramp-up dell’aeromobile C Series continua a progredire, con 5 consegne nel primo trimestre. Al momento sono in servizio 31 aeromobili C Series con Swiss International Air Lines (Svizzera), Air Baltic Corporation AS (airBaltic) e Korean Air Lines.

Quasi tutte le approvazioni normative sono state ottenute per la partnership annunciata con Airbus per gli aeromobili C Series. Il completamento della transazione è attualmente previsto entro la fine del secondo trimestre del 2018, in anticipo rispetto a quanto inizialmente previsto. Nel trimestre sono stati consegnati 6 CRJ series e 2 velivoli Q400, in linea con la produzione inferiore dell’anno.

(Ufficio Stampa Bombardier)

Ultima modifica: