GE AVIATION: LBAS DIVENTA AUTHORIZED SERVICE CENTER PER I MOTORI CF34-3

Tempo di lettura: 2 minuti

GE Aviation ha firmato un accordo con Lufthansa Bombardier Aviation Services (LBAS), che diventa un authorized service center (ASC) per i motori GE CF34-3, che equipaggiano la serie Bombardier Challenger.

Questo accordo conferisce a LBAS l’autorizzazione a eseguire line maintenance inspections, routine installed engine maintenance – compresa la rimozione e la sostituzione di motori e componenti del motore – nonché servizi di riparazione e revisione per i motori CF34-3 che alimentano i jet Bombardier Challenger series.

LBAS ha più di 220 specialisti MRO che offrono assistenza 24 ore su 24 a Berlino e Mosca. Aperto sette giorni su sette e con una hotline Aircraft On Ground (AOG), LBAS offre assistenza clienti ogni volta e ovunque sia necessario.

“Siamo lieti di collaborare con LBAS, leader nella manutenzione dei business jet, per espandere la nostra rete di supporto per la linea CF34-3 in Europa, Russia, Medio Oriente e Africa”, ha dichiarato Brad Mottier, vice president and general manager of GE Aviation’s Business & General Aviation and Integrated Services organization.

Fin dal suo ingresso nel 1983 sul jet business Challenger 601, il CF34 si è guadagnato una reputazione leader del settore come uno dei motori più puliti, silenziosi e fuel-efficient nella sua categoria. Questi robusti propulsori stabiliscono un nuovo standard nella business aviation per affidabilità e bassi costi di manutenzione.

Attraverso la famiglia CF34, GE ha consegnato più di 7.000 motori e investe continuamente in miglioramenti del prodotto. Oggi i motori CF34 sono in servizio con oltre 900 operatori di business jet in oltre 69 paesi. I motori CF34-3A1 e -3B1 hanno accumulato oltre 62 milioni di ore di volo e 55 milioni di cicli dall’entrata in servizio.

GE Aviation dispone di oltre 50 authorized service network sites for business and general aviation, per M601, H80, CFM56, Passport and CF34 engines. Questa rete consente ai clienti di accedere a servizi e assistenza di qualità OEM in tutto il mondo.

GE Aviation ha anche annunciato oggi che, in collaborazione con Rockwell Collins, ha ottenuto un contratto multimilionario per l’aggiornamento dell’Integrated Data Acquisition Recorder (IDAR) for the United States Air Force (USAF). GE Aviation implementerà un obsolescence refresh all’IDAR che porterà componenti moderni con nuove funzionalità, tra cui la sicurezza informatica e le potenziali funzionalità di crittografia dei dati che estenderanno la vita della flotta USAF KC-135.

(Ufficio Stampa GE Aviation)

Last Updated on