EMBRAER: IL LEGACY 450 STABILISCE UN TRANSATLANTIC SPEED RECORD TRA STATI UNITI ED EUROPA

Tempo di lettura: 1 minuto

Il medium cabin business jet Embraer Legacy 450 ha stabilito un nuovo speed record su un recente volo tra Portland, Maine, negli Stati Uniti e Farnborough nel Regno Unito, secondo la U.S. National Aeronautic Association (NAA). Il volo record è avvenuto il 7 marzo 2018, con due piloti e due passeggeri su un ferry flight del nuovo Legacy 450 demonstrator aircraft, che ha debuttato a EBACE con nuovi seat designs e la più bassa cabin altitude della sua classe (5.800 ft).

Il volo è partito alle 9:25 a.m. (EST) dal Portland International Jetport Airport (KPWM) ed è atterrato al Farnborough Airport (EGLF) alle 8:30 p.m. (GMT), raggiungendo una velocità media di 521,89 mph (840 km/h). Il Legacy 450 è atterrato con riserve di carburante in eccesso rispetto a quelle richieste per NBAA IFR e per operazioni critiche. Il volo è durato sei ore e cinque minuti, coprendo una distanza di 2.756 miglia nautiche (5.105 km).

Il Legacy 450 ha un range di 2.904 nm (5.378 km) con quattro passeggeri e NBAA IFR Reserves, e può operare fino a Mach 0,83 con altitude ceiling di 45.000 piedi. La cabin altitude dell’aeromobile è la più bassa della sua categoria, 5.800 piedi. L’environmental control system dell’aeromobile conserva anche una sea-level cabin altitude mentre vola a meno di 27.050 piedi. La NAA ha confermato questo volo come U.S. record e i dati di volo, insieme alla documentazione del controllo del traffico aereo, sono stati inviati alla Federation Aeronautique Internationale per la convalida come record mondiale.

(Ufficio Stampa Embraer)

Last Updated on