AIRBUS HELICOPTERS E SAFRAN LANCIANO UN MIGLIORAMENTO DELLA COMPETITIVITA’ PER GLI ELICOTTERI H125 E H130

Tempo di lettura: 2 minuti

I clienti degli elicotteri Airbus H125 e H130 avranno un incremento delle loro attività grazie a una significativa riduzione dei direct maintenance costs per il motore Safran Arriel 2D, che equipaggia entrambi i single engines. I due principali miglioramenti forniti da Safran sono l’estensione del 25% del time between overhaul (TBO) a 5.000 ore per new and in-service helicopters e le nuove three year/2.000 hours warranty conditions – in sostituzione delle precedenti two year/1.000 hours warranty – per tutti gli elicotteri H125 e H130 consegnati nel 2018.

“Safran lavora continuamente per rendere i suoi motori più robusti e facili da usare”, afferma Nicolas Billecocq, Safran Helicopter Engines vice president of the Light Helicopter Engines Program. “I numerosi endurance tests condotti sull’Arriel 2D e l’analisi dei dati relativi al parco macchine ci hanno permesso di convalidare ulteriormente la forza e la semplicità del motore. Grazie a questi nuovi miglioramenti, l’Arriel 2D offrirà uno dei più bassi direct maintenance costs della sua classe”.

“Migliorare la soddisfazione del cliente e la competitività dei nostri prodotti è una delle nostre principali priorità in Airbus Helicopters. Questi engine durability enhancements sono un chiaro esempio dei nostri sforzi in questa direzione”, ha affermato Axel Aloccio, Head of the Light Helicopter Programme at Airbus Helicopters. “Il TBO e l’estensione della garanzia sono miglioramenti concreti per gli operatori H125 e H130 in tutto il mondo: questi due tipi continuano a offrire il miglior rapporto qualità-prezzo”.

I clienti H125 e H130 beneficeranno anche della rimozione della calendar limitation, che fino ad ora richiedeva un’ispezione del motore presso un centro di riparazione ogni 15 anni, indipendentemente dal numero di ore registrate. La robustezza dell’Arriel 2D elimina la necessità di un calendar limit sui moduli 1, 2, 4 e 5, mentre per il modulo 3, le condizioni del motore possono essere ripristinate durante una periodic visit eseguita presso un maintenance centre.

L’H125 e l’H130 guidano il single-engine helicopter market, rappresentando quasi il 70% delle consegne negli ultimi cinque anni. L’H125 prevale tra i single-engines grazie alle sue performance in high and hot environments, alla versatilità e ai bassi costi operativi. L’H130 è l’elicottero più silenzioso e sicuro della sua categoria, diventando il riferimento per il trasporto passeggeri. Più di 1.000 elicotteri H125 e H130 equipaggiati con motore Arriel 2D sono in servizio in tutto il mondo e hanno collettivamente registrato oltre un milione di ore di volo. L’Arriel 2D offre costi operativi estremamente competitivi, in media inferiori del 10% rispetto a quelli delle varianti precedenti. L’Arriel 2D è inoltre supportato da un completo Safran service package, in particolare il Support By the Hour (SBH) contract e il 5Star programme, completamente adattati ai clienti che operano con meno di cinque elicotteri.

(Ufficio Stampa Airbus)

Last Updated on