AEROPORTO MARCONI, NEL PRIMO SEMESTRE 2018 PAX A +5,3%

Tempo di lettura: 1 minuto

Aeroporto "Marconi" di Bologna - terminal - credits: bologna-airport.itNel primo semestre del 2018 i passeggeri complessivi del Marconi sono stati 4.026.347, con una crescita del 5,3% sullo stesso periodo del 2017. I movimenti sono stati 32.430, con una crescita dell’1,0% sull’anno precedente. Tale andamento conferma un fenomeno presente da tempo a livello di industria come a Bologna, con la crescita della componente passeggeri significativamente superiore a quella dei movimenti aerei, indice di migliore utilizzo della capacità da parte delle compagnie aeree e di maggiore efficienza nell’utilizzo delle infrastrutture aeroportuali.

Buono anche il dato del mese scorso783.806, con un incremento del 3,2% sullo stesso mese del 2017, i passeggeri che a giugno hanno volato da o per l’Aeroporto Marconi di Bologna.

Analizzando meglio il dato di giugno, i passeggeri su voli internazionali sono stati 602.375, mentre quelli su voli nazionali sono stati 181.431. In lieve flessione (-1,6%) i movimenti aerei, che sono stati 6.073, mentre le merci trasportate per via aerea hanno registrato rallentamento del 7,7%, per un totale di 3.381 tonnellate.

Lieve calo per il cargo: le merci totali registrano una flessione (-3,7%) con 20.056 tonnellate trasportate.

(Ufficio stampa Aeroporto di Bologna | credits: www.bologna-airport.it)

Last Updated on