DELTA AIR LINES COMUNICA I RISULTATI FINANZIARI DEL TRIMESTRE CHIUSO A GIUGNO 2018

Tempo di lettura: 1 minuto

Delta Air Lines ha riportato oggi i risultati finanziari del trimestre chiuso a giugno 2018. L’Adjusted pre-tax income per il trimestre è stato pari a $1,6 miliardi, in calo di $183 milioni rispetto al trimestre chiuso a giugno 2017, in quanto i ricavi record hanno parzialmente compensato l’impatto di circa 600 milioni di dollari dovuto al prezzo del carburante più elevato. Il GAAP pre-tax income è pari a $1,4 miliardi, mentre il net income si attesta a $1,0 miliardi.

L’adjusted operating revenue è pari a $11,6 miliardi per il trimestre, in miglioramento dell’8% o $880 milioni rispetto all’anno precedente. Questo risultato trimestrale segna un record per la compagnia, guidato da miglioramenti nelle attività di Delta, inclusi aumenti a due cifre sia nei cargo che nei loyalty revenue.

“Con una bolletta per il carburante prevista 2 miliardi di dollari più alta per il 2018, stiamo prevedendo che i nostri guadagni per l’intero anno si posizioneranno da $5,35 a $5,70 per azione. Abbiamo avuto successo nell’affrontare l’aumento del fuel cost e abbiamo compensato due terzi dell’impatto del costo del carburante nel trimestre di giugno”, ha dichiarato Ed Bastian, chief executive officer di Delta. “Con il forte momento riguardo le entrate, una migliore cost trajectory e una riduzione di capacità del nostro programma autunnale, abbiamo posizionato Delta per tornare all’espansione del margine entro la fine dell’anno”.

(Ufficio Stampa Delta Air Lines)

Last Updated on