AIRBUS HELICOPTERS E L’UCRAINA FIRMANO ORDINE PER 55 ELICOTTERI

Tempo di lettura: 2 minuti

In seguito all’Accordo Intergovernativo firmato tra Francia e Ucraina l’8 giugno, Airbus Helicopters ha firmato un contratto con il ministero degli Interni ucraino per l’acquisto di 55 elicotteri civili destinati a search and rescue (SAR), public services e emergency medical service (EMS) nel paese. I 55 velivoli comprendono 21 repurposed H225, 10 nuovi H145 e 24 H125. Il contratto, che prevede anche la creazione di un local training and maintenance centre, è stato firmato a Kiev il 14 luglio alla presenza di Arsen Avakov, ministro degli affari interni della Repubblica di Ucraina, e Bruno Even, CEO di Airbus Helicopters.

L’heavy twin-engine H225 ordinato dall’Ucraina, per il quale lo Stato francese detiene attualmente i diritti economici, sarà riproposto per soddisfare i servizi pubblici e le missioni di ricerca e soccorso per le quali è riconosciuto come elicottero di riferimento. Le caratteristiche dell’H225 includono una takeoff sequence inferiore a cinque minuti, extra long-range capability con serbatoi di carburante ausiliari, autopilot and upper SAR modes. I primi elicotteri H225 dovrebbero atterrare a Kiev entro la fine del 2018.

Leader mondiale nel segmento EMS e nelle parapublic missions, l’Airbus H145 è l’ultimo nato della gamma nella 4-tonne-class twin-engine, con capacità di missione e flessibilità ottimali, specialmente in high and hot operating conditions. L’ingombro ridotto di questo elicottero e la cabina ampia e flessibile ne fanno il preferito per una serie di missioni civili.

L’H125, un bestseller Airbus, è un light single-engine helicopter che si è guadagnato la reputazione di vero cavallo da lavoro multi-missione grazie agli alti livelli di performance, all’eccezionale manovrabilità, all’eccellente visibilità e ai bassi livelli di vibrazioni in cabina, con un piano di manutenzione che contribuisce a ridurre i costi operativi per il cliente. Con il suo nuovo pavimento piatto, può essere rapidamente e facilmente riconfigurato per varie missioni, tra cui aerial work, firefighting, law enforcement, search and rescue, passenger transport.

(Ufficio Stampa Airbus)

Last Updated on