CFM INTERNATIONAL E IATA SIGLANO ACCORDO SULLE ATTIVITA’ MRO

CFM INTERNATIONAL E IATA SIGLANO ACCORDO SULLE ATTIVITA’ MRO

CFM International (CFM) e l’International Air Transport Association (IATA) hanno firmato un commercial settlement agreement riguardante le CFM’s MRO (maintenance, repair and overhaul) policies and activities.

Secondo i termini di questo accordo, CFM ribadisce il proprio impegno a mantenere e promuovere una concorrenza solida e aperta all’interno del mercato MRO, nonché la natura competitiva del suo modello MRO, che funge da riferimento nel settore dei motori ed è stata una chiave elemento nel continuo successo della linea di prodotti CFM.

Come parte di questo accordo, CFM ha pubblicato le sue Conduct Policies e le associate Implementing Measures, specificando la politica di supporto del prodotto e le linee guida relative a aspetti quali licenze, garanzie, assistenza, supporto tecnico, riparazioni, comunicazioni e contratti. Questi documenti aiutano a confermare, chiarire e integrare le pratiche aftermarket di CFM.

CFM si aspetta che la conseguente pubblicazione delle Politiche di Condotta e delle Misure di Implementazione faciliterà la consapevolezza dei principi di CFM con i propri clienti e sosterrà l’intenzione di IATA di estendere l’applicazione di tali politiche ad altre parti interessate nel settore aerospaziale.

“Questo accordo riflette la strategia di CFM per promuovere servizi MRO competitivi e il suo continuo impegno per la soddisfazione del cliente”, ha dichiarato Gaël Meheust, presidente e CEO di CFM International.

(Ufficio Stampa CFM International)

Last Updated on