LUXAIR ALLARGA LA PROPRIA FLOTTA CON DUE BOEING 737 E INTENSIFICA LA SUA PRESENZA IN ITALIA CON NUOVI VOLI

LUXAIR ALLARGA LA PROPRIA FLOTTA CON DUE BOEING 737 E INTENSIFICA LA SUA PRESENZA IN ITALIA CON NUOVI VOLI

Luxair Luxembourg Airlines, la compagnia di bandiera del Lussemburgo, acquisirà nei mesi di marzo e maggio 2019 due aeromobili Boeing 737-700 da 142 posti. Vista la necessità di aumentare la capacità nel breve periodo, la decisione è stata quella di optare per due aerei attualmente gestiti da una grande compagnia di bandiera europea. Questi aerei soddisfano tutti gli standard di sicurezza, qualità e comfort che caratterizzano Luxair e porteranno la flotta LuxairGroup a 8 Boeing 737 e 11 Bombardier Q400.

Questo significativo aumento di capacità consentirà a LuxairGroup non solo di consolidare, ma anche di espandere il proprio network, stimolandone allo stesso tempo la crescita. Per perseguire questi obiettivi, Luxair Luxembourg Airlines e LuxairTours hanno iniziato ad effettuare una serie di cambiamenti nel proprio piano voli.

Già implementato:
• +1 volo giornaliero per Copenhagen (da 2 a 3 voli giornalieri)

A partire dalla stagione invernale 2018/2019:
• Volo per Dublino operato da un Boeing 737 (anziché da un Bombardier Q400)

Nuovi voli operati con Bombardier Q400:
• +1 volo giornaliero per Parigi (da 3 a 4 voli giornalieri)
• +1 volo giornaliero per Vienna (da 3 a 4 voli giornalieri)
• +1 volo giornaliero per Milano-Malpensa (da 3 a 4 voli giornalieri)

Nuove destinazioni aggiunte al network:
• Ras-al-Khaimah, Marrakesh

Rotte cancellate:
• Cancellazione del volo su Torino (il Piemonte sarà comunque ben collegato grazie al vicino scalo di Milano-Malpensa con 4 voli al giorno)
• Cancellazione del volo su Stoccolma (facilmente raggiungibile con voli di collegamento via Copenhagen, operati 3 volte al giorno dal Lussemburgo)

A partire dalla stagione estiva 2019:
• +1 volo settimanale aggiuntivo per Napoli, Palermo, Kos, Faro, Antalya, Malta e Ibiza
• Nuove destinazioni aggiunte al network: Marsa Alam, Split, Mahon

Come le altre compagnie aeree europee, Luxair sta affrontando, per ragioni al di fuori del proprio controllo, un numero crescente di interruzioni operative che incidono sul comfort dei passeggeri (scioperi nel controllo del traffico aereo o del personale di terra, aumento della congestione nello spazio aereo e negli aeroporti europei, fenomeni meteorologici imprevedibili, ecc.). Il significativo investimento in due aeromobili aggiuntivi consentirà a LuxairGroup di stabilizzare il proprio network e mitigare l’effetto negativo delle interruzioni soprattutto in vista della ristrutturazione della pista pianificata nei prossimi anni, mantenendo così elevati standard di servizio, qualità e puntualità.

(Ufficio Stampa Luxair)

Last Updated on