ROLLS-ROYCE COMUNICA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2018

ROLLS-ROYCE COMUNICA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2018

Rolls-Royce Holdings Plc ha pubblicato i risultati del primo semestre 2018. Underlying revenue pari a £7,040m (+14%), reported revenue che si attesta a £7,487m, in crescita del 12%. Civil Aerospace Underlying revenue in salita del 26%, a £3,600m, Power Systems Underlying revenue in crescita del 13%, a £1,471m, mentre Defence rimane invariata a £1,415m. Underlying operating profit del gruppo in crescita di £205m, a £141m; forte incremento in Civil Aerospace e Power Systems, con incrementi dell’Underlying operating profit del 59% (segnando una perdita pari a £112m) e 193% (segnando un profitto di £80m) rispettivamente. Underlying operating profit di Defence pari a £162m (-3%). Reported operating loss del gruppo pari a £775m (-£672m)

Commentando i risultati, Warren East, Chief Executive, ha dichiarato: “Abbiamo continuato a fare buoni progressi nel primo semestre. I risultati finanziari sono stati superiori alle nostre aspettative grazie alla forte crescita di Civil Aerospace e Power Systems e abbiamo raggiunto una serie di traguardi operativi e tecnologici. Riflettendo i nostri progressi fino ad oggi e una crescente fiducia per l’intero anno, ora ci aspettiamo che sia l’underlying profit che il cash flow per il 2018 si collochino nella metà superiore del nostro guidance range. Continuiamo a essere influenzati dalla sfida di gestire importanti problemi in servizio del Trent 1000 e abbiamo riconosciuto un costo eccezionale di 554 milioni di sterline, che rappresenta il profit impact di quella parte dei total current and estimated costs fino al 2022”.

Commentando le prospettive del Gruppo, Warren East, ha aggiunto: “Rolls-Royce è in un momento cruciale della sua storia. Dopo un lungo periodo di investimenti e innovazione significativi, siamo pronti a diventare il leader mondiale nei motori per aeromobili widebody. Ora dobbiamo apportare i cambiamenti fondamentali che ci consentiranno di realizzare il potenziale della nostra posizione, offrendo migliori rendimenti, continuando a investire nell’innovazione necessaria per realizzare la nostra aspirazione a lungo termine di essere la società leader a livello mondiale nel settore delle tecnologie industriali. La nostra nuova struttura aziendale e la maggiore velocità e semplicità, unita alla nostra crescente base installata, significa che siamo in grado di superare il free cash flow di £1 miliardo entro il 2020 e spingere verso la nostra ambizione a medio termine per il free cash flow per azione sopra £1”.

Prosegue Warren: “Questo è il momento per l’esecuzione. In Civil Aerospace la nostra flotta widebody continuerà a crescere e ci adopereremo per ridurre ulteriormente i disavanzi di cassa sulle vendite di motori, lavorando al contempo per ridurre al minimo le interruzioni causate ai nostri clienti da in-service issues. I vantaggi derivanti dalla creazione di un’unica Defence operation con maggiore scala e la capacità di offrire ai clienti una gamma più ampia di prodotti e servizi, dovrebbero offrirci nuove opportunità. In Power Systems la continua espansione dei nostri mercati finali sta guidando un forte volume e questo, combinato con l’ulteriore razionalizzazione del portafoglio prodotti e lo sviluppo di nuove offerte di servizi, ci dà fiducia per tutto l’anno”.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce )

Last Updated on