SWISS INTRODUCE IL PROGRAMMA “DOCTOR ON BOARD”

SWISS INTRODUCE IL PROGRAMMA “DOCTOR ON BOARD”

Ieri, mercoledì 1 agosto, Swiss International Air Lines (SWISS) ha adottato il programma “Doctor on Board” di Lufthansa Group. I medici che si registrano per partecipare al programma sono chiaramente indicati nelle liste passeggeri dei voli SWISS e sono personalmente accolti a bordo. Il programma è progettato per garantire che, in caso di emergenza medica durante il volo, l’equipaggio possa immediatamente identificare tali medici e possa avvicinarsi per chiedere la loro assistenza con discrezione, senza destabilizzare altri passeggeri. I medici partecipanti possono anche essere identificati in questo modo sui voli di Lufthansa e Austrian Airlines, dove il programma è già ben consolidato.

Qualsiasi dottore interessato a partecipare può registrarsi al programma su www.lufthansa.com/ch/en/Doctor-on-board. Chiunque lo faccia riceverà un one-off Miles & More mileage award, un voucher di volo, un libro di riferimento sulla medicina aeronautica e ulteriori vantaggi di partecipazione. Se dovessero essere chiamati a fornire assistenza medica in volo, riceveranno anche una gratifica extra da SWISS. SWISS offre inoltre una copertura assicurativa di responsabilità a qualsiasi medico che tratti un paziente a bordo dei suoi voli. Ulteriori informazioni sul programma “Doctor on Board” di Lufthansa Group sono disponibili su www.lufthansa.com/ch/en/Doctor-on-board.

(Ufficio Stampa Swiss International Air Lines)

Last Updated on