VITO RIGGIO (ENAC) SI AGGIUDICA IL PREMIO “PROGETTO DA PANTELLERIA”

Tempo di lettura: 1 minuto

Vito Riggio in una foto d'archivioE’ il Presidente dell’ENAC Vito Riggio (foto accanto) il vincitore dell’undicesima edizione del Premio “Progetto da Pantelleria”, riconoscimento ideato nel 2007 dal giornale on-line “Pantelleria Internet” e da Italo Cucci e assegnato a persone che hanno realizzato progetti a favore dell’isola.

La premiazione è avvenuta ieri, 12 agosto, al Castello Medioevale di Pantelleria; la motivazione del premio ricorda l’impegno dell’ENAC e del suo Presidente a favore della realizzazione di una nuova infrastruttura aeroportuale e dell’avvio e successivo mantenimento dei collegamenti in regime di onere pubblico attivi da circa 15 anni.

Per Pantelleria, come anche per Lampedusa, abbiamo sempre operato con l’obiettivo di garantire il diritto alla mobilità dei cittadini e di coloro che vogliono raggiungere le isole. Lo abbiamo fatto sia attraverso il rifacimento degli aeroporti, strutture di grande qualità che sono rientrate in un quadro di riqualificazione e di investimenti destinato agli scali del Mezzogiorno, sia con il mantenimento delle rotte onerate. Sono orgoglioso nel constatare come gli interventi attuati dall’Ente che presiedo, abbiano avuto e continueranno ad avere indubbi effetti positivi sia sui residenti, sia sul turismo e sull’economia del territorio, favorendo il collegamento con il resto del mondo.Vito Riggio, Presidente ENAC

(Fabrizio Ripamonti)