TERMINATO L’ASSEMBLAGGIO DEL PRIMO ACJ320neo

Tempo di lettura: 1 minuto

Primo ACJ320neoIl primo ACJ320neo (ACJ è l’acronimo di Airbus Corporate Jets, ndr) è uscito dalla linea d’assemblaggio, dotato di motori CFM International LEAP-1A e dipinto con colori dedicati, in preparazione al primo volo che avverrà nelle prossime settimane.

Dopo la consegna ad Acropolis Aviation nel Regno Unito, prevista nell’ultimo trimestre di quest’anno, l’aeromobile verrà spostato all’AMAC Aerospace di Basilea, in Svizzera, dove verrà installata una cabina progettata da Alberto Pinto e la livrea acquisirà i colori del cliente.

Come le versioni di aereo di linea da cui deriva, la famiglia ACJ320neo presenta motori e Sharklet di nuova generazione, permettendo un risparmio di carburante di circa il 15 percento.

L’ACJ320neo potrà trasportare fino a 25 passeggeri ad una distanza di 6.000 nm / 11.100 km o 13 ore, mentre l’ACJ319neo ospiterà fino a otto passeggeri con un range di 6.700 nm / 12.500 km o 15 ore.

Attualmente l’ACJ320neo family conta ordini per 9 esemplari, di cui tre ACJ319neo e sei ACJ320neo.

(Fabrizio Ripamonti)