ESTATE 2018: LE TRATTE PIÙ RICHIESTE DI BRITISH AIRWAYS

Tempo di lettura: 2 minuti

Con la previsione di trasportare oltre 4 milioni di clienti nel solo mese di agosto, British Airways ha reso note alcune delle destinazioni turistiche più richieste nell’estate 2018, la più trafficata di sempre per la compagnia. Nella lista ci sono destinazioni a lungo raggio come New York, Los Angeles, Dubai, Singapore e Hong Kong. Anche quelle a corto raggio, come Malaga, Nizza, Amsterdam, Edimburgo e Glasgow, sono state protagoniste grazie soprattutto all’impennata delle temperature europee.

Quest’anno più che mai i clienti sono entrati nello spirito vacanziero con 212.000 bottiglie di vino consumate a luglio a bordo dei voli British Airways, in crescita del 3% rispetto allo scorso anno. Mentre i clienti Club Europe, Club World e First, che cercavano qualcosa di veramente speciale per iniziare il loro viaggio, hanno consumato 105.000 bottiglie di Champagne, anche in questo caso con un incremento del 5%.

British Airways offre ai clienti la possibilità di scegliere tra una gamma di 13 pasti speciali gratuiti per esigenze dietetiche specifiche. Più di 360.000 pasti speciali sono stati preordinati a luglio, di cui circa 37.000 vegani, con una crescita del 32% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso in quanto un numero maggiore di clienti ha scelto di evitare carne e latticini. Inoltre, quasi 5.000 pasti sono stati richiesti a basso contenuto calorico.

Sean Doyle, Direttore Network e Alleanze di British Airways, ha dichiarato: “Quest’anno British Airways offre il più ampio programma di collegamenti degli ultimi dieci anni, con voli verso 211 destinazioni in oltre 75 paesi, siamo quindi sicuri che la nostra offerta possa soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Il prossimo anno siamo convinti che saranno tra le più popolari le nuove tratte della compagnia, come quelle verso Pittsburgh e Nashville insieme a quella per Santiago, che ha recentemente visto un aumento dei voli settimanali, in aggiunta ad alcune delle mete tradizionali più richieste dell’ultimo anno”.

La possibilità di prenotare il proprio volo con 355 giorni di anticipo consente ai viaggiatori di iniziare già a pianificare la loro prossima fuga estiva. British Airways ha, inoltre, reso noti gli hotel più popolari per ciascuna delle proprie destinazioni. Tra questi, il Mandarin Oriental a Singapore, l’Atlantis The Palm a Dubai, lo Hyatt Regency Huntington Beach Resort & Spa a Los Angeles e Le Meridien a Nizza.

A prescindere dalla tratta scelta, sarà sempre possibile godere dei benefici derivati dal piano di investimenti da 4,5 miliardi di sterline che British Airways ha destinato ai servizi alla clientela. Questi includono il nuovo servizio di ristorazione per chi viaggia con Club World (business class a lungo raggio) e per i World Traveller (classe economy a lungo raggio), oltre alle nuove aree lounge.

(Ufficio Stampa British Airways)

Last Updated on