LUFTHANSA SVILUPPA LA SOLUZIONE “DELIGHTS TO GO”

Tempo di lettura: 3 minuti

I frequent flyers conoscono bene la situazione: si è diretti verso l’aeroporto e si vuole bere una tazza di caffè e mangiare un piccolo spuntino nella Lufthansa Lounge. Tuttavia, una volta in aeroporto, da un’occhiata all’orologio si capisce che il tempo sta per scadere. Per rendere più rapido il viaggio per questi clienti, Lufthansa ha sviluppato una soluzione intelligente chiamata “Delights to Go”.

La nuova opzione di ristorazione sarà inizialmente testata all’aeroporto di Monaco per sei mesi a partire dal 5 settembre, e sarà situata in posizione centrale nel Terminal 2 vicino al Gate G19. I passeggeri Lufthansa con accesso alla lounge possono ora gustare snack e bevande di alta qualità in un’area self-service ben progettata. Questa offerta è gratuita e accessibile con la carta d’imbarco del cliente all’ingresso dell’area.

Utilizzando un’interfaccia utente moderna e interattiva, l’ospite può selezionare una delle tre connoisseur boxes dalle categorie elencate sullo schermo. Le categorie includono Classic, Balance e Local. Questi componenti sono completati da uno spuntino dolce o salato, un pezzo di frutta fresca e una bottiglietta d’acqua. L’offerta varia ogni due settimane. Una volta selezionata la categoria, un box di cartone attraente e robusto scivola nel vano di uscita posizionato in modo ergonomico direttamente sotto il monitor. Direttamente accanto l’ospite ha la scelta tra caffè, tè, acqua e una varietà di succhi. Una volta selezionata la bevanda, la tazza può essere messa in un segnaposto incorporato nella scatola, l’intero pasto viene imballato in un sacchetto di carta e i passeggeri possono correre al gate di partenza.

Lufthansa ha sviluppato questa nuova opzione di ristorazione rapida dopo aver condotto un test sul campo per un rapido rinfresco presso una Frankfurt Senator Lounge. I risultati hanno mostrato che molti ospiti della lounge di fretta desideravano un’opzione di ristorazione efficiente e rapida, sotto forma di un’offerta to-go. Se si ha più tempo, si può continuare a visitare una delle tante lounge Lufthansa dell’aeroporto di Monaco.

La compagnia ha anche annunciato che i clienti Lufthansa in altre città tedesche potranno presto prenotare un viaggio ininterrotto per il loro volo in treno. Il numero di stazioni di partenza di Express Rail per Francoforte sul Meno, offerto in collaborazione con Deutsche Bahn, aumenterà gradualmente da 8 a 20, con l’aggiunta di nuove stazioni a Göttingen, Kassel, Erfurt e Aachen, a partire da settembre. Friburgo e Ulm seguiranno a dicembre e l’espansione con Essen, Bochum, Duisburg, Wuppertal, Oberhausen e Bonn dovrebbe essere completata all’inizio dell’estate del prossimo anno. Lufthansa Express Rail è già disponibile a Dortmund, Düsseldorf, Colonia, Mannheim, Karlsruhe, Stoccarda, Norimberga e Würzburg, da cui i passeggeri Lufthansa possono partire. Allo stesso tempo, queste città sono destinazioni all’interno della rete mondiale Lufthansa che possono essere prenotate direttamente.

Harry Hohmeister, Member of the Executive Board of Deutsche Lufthansa AG and and responsible for hub management: “Prenotazione facile, trasferimento semplice, connessione diretta al mondo. L’idea di Lufthansa Premium è quella di poter offrire ad ogni cliente un’offerta individuale in base alle proprie esigenze e questa cooperazione mira a raggiungere questo obiettivo. Inoltre, Lufthansa sta rispondendo alla crescente importanza della mobilità in rete: semplice e globale”.

Fino a otto collegamenti giornalieri per stazione di partenza forniscono un comodo collegamento con i voli Lufthansa a Francoforte. Gli ospiti Lufthansa Express Rail possono anche beneficiare della prenotazione del posto inclusa nel prezzo, guadagnare miglia Miles & More e una connessione garantita. In caso di ritardo imprevisto del treno o del volo, Lufthansa cambierà la connessione gratuitamente. Gli ospiti di Business Class possono viaggiare nella First Class di Deutsche Bahn e accedere alle lounge DB.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Last Updated on