BOEING HORIZONX VENTURES INVESTE IN BRIDGESEAT PER MIGLIORARE LE COMUNICAZIONI SATELLITARI

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing ha annunciato oggi il suo investimento in BridgeSat Inc., azienda basata a Denver specializzata in soluzioni di comunicazione ottica, che renderà possibile il futuro della connettività nello spazio attraverso un network di stazioni a terra e di terminal spaziali privati.

BridgeSat sta sviluppando un network globale di stazioni terrestri ottiche (OGS) per trasmettere una grande quantità di dati nello spazio velocemente e in modo affidabile. Le sue stazioni supportano l’orbita terrestre bassa (LEO) e le comunicazioni satellitari geostazionarie ottiche (GEO), consentendo trasmissioni sicure tra i satelliti, altri veicoli spaziali, veicoli aerei senza pilota e aerei high-altitude.

“Questa partnership ci aiuterà a guidare la transizione digitale nel campo dei satelliti con una tecnologia che fornisce le capacità di prossima generazione ai nostri clienti”, ha commentato Brian Schettler, managing director di Boeing HorizonX Ventures. “Consentire a BridgeSat di ridimensionare le sue operazioni accelera le comunicazioni satellitari sicure e affidabili intorno al mondo”.

BridgeSat è stata costituita nel 2015 per dedicarsi al costo, alla larghezza di banda e alle restrizioni dell’infrastruttura nelle comunicazioni ottiche space-based. L’azienda ha recentemente annunciato un accordo, primo nel settore, con la NASA per sviluppare un sistema di comunicazione commercializzabile free-space optical che supporti le missioni future dell’agenzia.

“Dato che stiamo espandendo il nostro OGS in un network globale, questo investimento ci consentirà di soddisfare il fabbisogno di una consegna sicura di big data da LEO e dai satelliti GEO a velocità maggiori e un costo più basso rispetto alle tradizionali soluzioni a radiofrequenza”, ha dichiarato Barry Matsumori, CEO di BridgeSat.

Boeing HorizonX Ventures ha portato ai finanziamenti Series B di BridgeSat, con la partecipazione di Allied Minds. L’investimento e il rapporto con Boeing collega BridgeSat con gli esperti Boeing, con i laboratori per i test e con altre risorse preziose per accelerare la distribuzione dei suoi servizi OGS nel mondo.

Il ruolo di Boeing HorizonX Ventures è di puntare ad investimenti che contribuiscano ad incrementare l’innovazione su ampia scala di start up nel settore dell’aerospazio. Il suo portfolio è costituito da aziende specializzate nei sistemi autonomi, produzione additiva, energia e data storage, materiali avanzati, sistemi di realtà aumentata e software, machine learning, propulsione ibrida-elettrica e ipersonica e connettività Internet of Things.

(Ufficio Stampa Boeing)

Last Updated on