Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che Biman Bangladesh Airlines Ltd. ha ordinato tre nuovi turboprop Q400, firmando un accordo di acquisto con Canadian Commercial Corporation (CCC). In base al prezzo di listino degli aerei Q400, l’ordine è valutato circa US$ 106 milioni.

“Siamo molto lieti che Biman stia espandendo la sua flotta Q400 con questo ordine per tre nuovi velivoli”, ha dichiarato François Cognard, VP, Sales, Asia Pacific. “La maggiore seating and cargo capacity del Q400 lo distingue davvero dalla concorrenza. Inoltre, il mix tra l’economia del Q400 e le sue performance simili al jet, rappresentano la combinazione migliore per Biman riguardo short and long-range routes. Gli operatori che ordinano più velivoli Q400 convalidano davvero i vantaggi che derivano dalle caratteristiche uniche del velivolo”.

“Siamo molto entusiasti di aggiungere questi Q400 alla nostra flotta. Attualmente operiamo due Q400 e, senza esitazione, possiamo dire che questi velivoli sono l’ideale per le nostre operazioni domestiche e regionali”, ha affermato A M Mosaddique Ahmed, Managing Director and CEO, Biman Bangladesh Airlines. Con i suoi eccezionali aspetti economici, il comfort e la flessibilità operativa, il Q400 ci consentirà di offrire servizi ad alta frequenza all’interno del Bangladesh e nei paesi limitrofi”.

“Siamo estremamente lieti di supportare Bombardier nella vendita dei loro velivoli Q400 a Biman Bangladesh Airlines Ltd.”, ha affermato Ian McLeod, Vice-President of Business Development and Sales for the Canadian Commercial Corporation. “Il Canada e il Bangladesh godono di forti legami bi-laterali attraverso il commercio e gli investimenti, la cooperazione allo sviluppo e people-to-people links. Aumentare la capacità del vettore nazionale supporta questi sforzi e la crescita economica del paese, migliorando le vite dei bengalesi e aumentando il loro accesso alle destinazioni nazionali e internazionali”.

(Ufficio Stampa Bombardier)

Last Updated on