KLM INTRODUCE LA REALTA’ AUMENTATA PER IL CONTROLLO DEL BAGAGLIO A MANO

Tempo di lettura: 1 minuto

Da oggi sarà molto facile per i passeggeri KLM, con il semplice utilizzo della fotocamera del proprio cellulare, controllare se il proprio bagaglio a mano è delle dimensioni corrette. KLM introduce la tecnologia della Realtà Aumentata per la verifica delle corrette dimensioni del proprio bagaglio a mano grazie alla visualizzazione di una valigia KLM virtuale e trasparente che indica le dimensioni consentite a bordo.

La tecnologia AR consente di posizionare l’immagine virtuale della valigia KLM a fianco della propria e di utilizzarla in modo interattivo. Ciò rende più facile, per il passeggero, controllare da casa se il bagaglio a mano ha le dimensioni corrette. Il controllo del bagaglio a mano è disponibile nell’app KLM per gli utenti iOS.

L’app KLM utilizza la tecnologia AR di Apple. KLM, inoltre, fa parte di un gruppo di aziende leader che utilizzano la tecnologia Augmented Reality di Apple per fornire servizi ai clienti attraverso la propria app. KLM continuerà a sviluppare e migliorare questo servizio in futuro, per sviluppare servizi basati sulla più recente tecnologia AR disponibile.

“Sfruttando il potenziale della Realtà Aumentata, KLM dimostra di continuare ad evolversi nella propria offerta di servizi digitali. Con il controllo del bagaglio a mano AR, i passeggeri possono ora vedere a colpo d’occhio se il loro bagaglio a mano ha le dimensioni corrette. Offrendo questo servizio, mettiamo al primo posto le esigenze dei nostri clienti continuando ad essere pionieri dell’innovazione nell’interesse dei nostri passeggeri”, afferma Pieter Groeneveld, SR Digital Vice-President del gruppo Air France – KLM.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Ultima modifica: