Tempo di lettura: 6 minuti

QATAR AIRWAYS CARGO RICEVE IL RICONOSCIMENTO “QEP” PER 10 NUOVE STAZIONI – Qatar Airways Cargo annuncia di aver ricevuto la certificazione “Qualified Envirotainer Provider Training e Quality Program (QEP)” per 10 nuove stazioni: Londra Heathrow, Milano, Shanghai, Ahmedabad, Bengaluru, Mumbai, Colombo, Delhi, Hyderabad e Chennai. L’accreditamento QEP è riconosciuto alle compagnie aeree che trasportano container Envirotainer in conformità con la Good Distribution Practice (GDP), che dimostrano la capacità di gestire correttamente le spedizioni farmaceutiche, soddisfando i requisiti di formazione e qualità dell’azienda, e che superano con successo gli audit di Envirotainer. Le nuove 10 stazioni vanno quindi ad aggiungersi a quelle di Amsterdam, Basilea, Parigi, Doha e Chicago, portando a 15 il numero totale di stazioni certificate QEP.

Guillaume Halleux, Chief Officer Cargo di Qatar Airways, ha dichiarato: “Abbiamo fatto un lungo percorso dall’introduzione di QR Pharma nel 2014 ad oggi e siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per migliorare la cool chain a vantaggio dei nostri clienti. La certificazione QEP di Envirotainer per 10 nuove stazioni della nostra rete globale è testimonianza dei nostri efficienti processi di gestione farmaceutica e della nostra capacità di trattamento dei carichi farmaceutici attivi, riconosciuta sia dai trasportatori sia dagli spedizionieri. Il nostro obiettivo è di ottenere ulteriori certificazioni Envirotainer per altre nostre stazioni nei prossimi mesi”.

Qatar Airways Cargo utilizza i container Envirotainer per il trasporto di prodotti farmaceutici dal 2014. Essendo una delle principali compagnie di trasporto aereo internazionale, il vettore dello Stato del Qatar è costantemente impegnato a garantire il miglioramento della qualità e la massima innovazione del servizio QR Pharma. La rete farmaceutica della compagnia si estende su oltre 70 stazioni in tutto il mondo, con l’ultima aggiunta di Oslo nel maggio 2018.

SAS: PARTNERSHIP CON LIVE NATION NEI PAESI NORDICI – Da oggi SAS offrirà a tutti i membri EuroBonus l’opportunità di effettuare prenotazioni anticipate tramite Live Nation nei paesi nordici. Grazie ai biglietti in anticipo esclusivi, che vengono rilasciati prima della vendita generale, i membri ottengono una corsia preferenziale per eventi esclusivi. Questa partnership con Live Nation significa che i membri EuroBonus SAS possono ora accedere ai biglietti per spettacoli con artisti di fama mondiale prima che siano in vendita, il che rende più facile prenotare e pianificare esperienze fuori dall’ordinario. “È fantastico poter offrire ai nostri soci EuroBonus l’opportunità di acquistare e prenotare esperienze uniche e selezionate appositamente. Questo è qualcosa che i nostri membri hanno chiesto. Insieme a Live Nation Nordics, ora possiamo fornire accesso a esperienze che offrono un valore aggiunto unico”, afferma Johan Mägi, SAS EuroBonus Manager. Inizialmente, circa 30 eventi saranno offerti ogni anno in Svezia, Norvegia, Danimarca e Finlandia. Nella stragrande maggioranza dei casi, i membri di tutti i livelli saranno in grado di acquistare questi biglietti, ma alcuni biglietti in prevendita saranno esclusivi per i livelli di iscrizione più alti.

AMERICAN AIRLINES RIVEDE LE BAGGAGE FEES SUI VOLI DOMESTICI – American Airlines sta aumentando il prezzo del primo e secondo checked bag di $5 ciascuno, a $30 per un primo checked bag e a $40 per un secondo checked bag. La modifica è in corso di implementazione per i biglietti acquistati a partire dal 21 settembre, per i viaggi negli Stati Uniti e in altre destinazioni del Nord America e dei Caraibi (Domestic U.S. e Canada, inclusi Puerto Rico & U.S. Virgin Islands). Alcuni clienti continueranno ad avere diritto a free checked bags. Questa è la prima volta che American ha cambiato le domestic checked bag fees dal 2010 e segue le stesse modifiche apportate da altre compagnie aeree. I dettagli completi delle tariffe correnti sono disponibili su aa.com.

Inoltre, è stato annunciato che Zoës Kitchen e American Airlines si sono uniti per introdurre un nuovo menu food-for-sale per i clienti seduti in Main Cabin, che offriranno a bordo scelte leggere e salutari. “I nostri clienti hanno chiesto scelte alimentari più leggere e gustose. Questa collaborazione con gli esperti chef di Zoës offre un approccio innovativo e fresco alle offerte a bordo”, ha dichiarato Janelle Anderson, Vice President of Global Marketing for American Airlines.

AIRBUS HELICOPTERS: FOCUS SUL WIND TURBINE MARKET – Airbus Helicopters considera il supporto ai parchi eolici come un segmento di business in fase di crescita globale e prevede una richiesta di oltre un migliaio di elicotteri nei prossimi vent’anni, corrispondenti a ricavi per circa 9 miliardi di euro. Airbus Helicopters presenterà le sue supply, maintenance and crew transport solutions a WindEnergy expo, che si terrà ad Amburgo dal 25 al 28 settembre. “Gli elicotteri sono parte integrante di qualsiasi concetto logistico per i parchi eolici offshore”, afferma Dennis Bernitz, Head of Western Europe Sales. “I nostri elicotteri possono completare missioni per wind farms in modo particolarmente rapido, economico, sicuro ed ecologico. Gli elicotteri possono essere utilizzati per il dispiegamento di tecnici o personale medico in caso di emergenza, anche in mare mosso, e possono trasportare personale operativo tra la riva e il parco eolico”. Di solito le aziende non acquistano da sole i mezzi di trasporto, ma noleggiano i servizi dagli operatori. Airbus Helicopters offre i velivoli H135, H145 e H175 per crew transport, maintenance and rescue missions. In futuro, anche l’H160 sarà disponibile per questo mercato.

AIRBUS PRESENTA I TRE FINALISTI DEL MULTI-DATA CHALLENGE AI COPERNICUS MASTERS 2018 – Airbus Defence and Space ha annunciato oggi i nomi dei tre finalisti dell’Airbus Multi-Data Challenge, organizzato nell’ambito dei Copernicus Masters 2018. Il Copernicus Masters è un concorso internazionale che assegna premi a soluzioni innovative, sviluppi e idee per l’industria e la società sulla base di Earth observation data. Tra i numerosi progetti presentati specificamente per il Multi-Data Challenge, tre sono stati selezionati per il premio Airbus (in ordine alfabetico): AgroApps PC, che propone ACTEON, una soluzione che consente alle compagnie di assicurazione agricola di progettare i propri prodotti e valutare l’impatto dei disastri naturali; Channel Logistics LLC, che propone maritime GEOINT (Geospatial Intelligence) come servizio che consente l’identificazione di attività nefaste e potenziali minacce asimmetriche, grazie all’intelligenza artificiale e all’analisi predittiva; Klokan Technologies GmbH, che propone un’alternativa a Google Maps API basata su dati aperti, fornendo mappe personalizzate prive di pubblicità, proteggendo la privacy degli utenti e funzionando offline. Il vincitore sarà annunciato il 4 dicembre dagli organizzatori del Copernicus Masters 2018 durante la European Space Week.

EMIRATES: DUE NUOVI CANALI SUL SUO ICE ENTERTAINMENT SYSTEM – Emirates lancia di due nuovi canali televisivi sul suo ice entertainment system, dedicati alla promozione di un’ampia gamma di attività a Dubai e negli Emirati Arabi. I canali saranno attivi a dicembre. Dubai e gli Emirati Arabi Uniti ospitano una lista crescente di ristoranti, strutture di livello mondiale ed eventi, offrendo costantemente ai visitatori e ai residenti qualcosa di nuovo da esplorare. I nuovi canali offrono a queste aziende una nuova piattaforma per promuovere se stessi ai clienti Emirates diretti a Dubai. Inizialmente verranno introdotti due canali TV promozionali denominati “Dining and entertainment” e “Attractions and activities”.

Inoltre, Emirates ha operato ieri uno speciale one-off A380 service verso Riyadh per celebrare l’88° Kingdom of Saudi Arabia’s National Day. Emirates serve il Regno dell’Arabia Saudita dal 1989 e opera anche a Jeddah, Dammam e Medina Al Munawarah. Emirates attualmente serve il Regno con 91 voli a settimana.

QATAR AIRWAYS RINNOVA IL SUO IMPEGNO A SOSTENERE IL MERCATO DEL VIETNAM – Akbar Al Baker, Qatar Airways Chief Executive, ha incontrato una delegazione VIP vietnamita il 24 settembre 2018, per ulteriori colloqui sul rafforzamento del turismo tra i due paesi. La delegazione comprendeva funzionari governativi di alto livello in rappresentanza di Da Nang, l’imminente terza destinazione vietnamita di Qatar Airways nella sua rete globale in rapida espansione. Qatar Airways ha recentemente annunciato il lancio di voli diretti verso Da Nang, in Vietnam, a partire dal 19 dicembre 2018. I voli, quattro volte alla settimana, saranno oeprati con un Boeing 787 Dreamliner, con 22 posti in Business Class e 232 posti in Economy Class. Rivolgendosi alla delegazione, Akbar Al Baker ha sottolineato l’impegno costante di Qatar Airways nel promuovere il turismo in Vietnam: “Quest’anno segna una pietra miliare storica tra lo Stato del Qatar e il Vietnam, mentre celebriamo 25 anni di relazioni diplomatiche e 11 anni di servizio tra Qatar Airways e il Vietnam. Le nostre rotte attuali verso Ho Chi Minh City e Hanoi sono già incredibilmente popolari e siamo lieti di estendere la nostra presenza in Vietnam con l’imminente lancio dei servizi diretti a Da Nang, che dimostrano il nostro impegno a sostenere ulteriormente il mercato vietnamita”.