VUELING RIDISEGNA LA SUA OFFERTA PER RISPONDERE MEGLIO ALLE ESIGENZE DEI SUOI PASSEGGERI

Tempo di lettura: 3 minuti

Vueling prosegue lo sviluppo del suo progetto NEXT, iniziato lo scorso anno, il cui obiettivo principale è la soddisfazione dei suoi clienti. In questo contesto, l’azienda ha presentato la sua nuova offerta di prodotti presso l’aeroporto di Barcellona-El Prat, che si focalizza sul rispondere al meglio alle esigenze dei suoi passeggeri in tutte le fasi del volo.

Da circa due anni Vueling ha sviluppato uno studio approfondito dei profili dei suoi clienti per comprendere quali sono i servizi di cui hanno bisogno, a partire dalla fase della prenotazione del volo fino all’arrivo alla loro destinazione. Tale analisi ha evidenziato che i passeggeri scelgono Vueling per i prezzi contenuti dei biglietti, per la flessibilità – particolarmente apprezzata dai viaggiatori business – e la semplicità di gestire il proprio volo. Basandosi su questi risultati, Vueling ha appositamente creato un nuovo concetto di tariffe e di posti che potesse soddisfare tutte le necessità.

La nuova tariffa TIMEFLEX è stata progettata appositamente per il passeggero business che, oltre che essere attento al budget, vuole anche godersi un viaggio semplice, veloce e flessibile (con possibilità di cambi illimitati e gratuiti). In questa tariffa è incluso anche l’imbarco prioritario nell’ottica di offrire al passeggero business la massima agilità nei suoi viaggi.

Un’altra novità è la tariffa FAMILY, un prodotto progettato per fornire il massimo del comfort a chi viaggia con i membri più giovani della famiglia. Questa nuova tariffa include un bagaglio a mano fino a 10 kg, un bagaglio da stiva fino a 23 kg e posti vicini per tutti i membri della famiglia. Inoltre, in caso siano presenti bambini di età inferiore ai 2 anni, i genitori potranno usufruire dell’imbarco prioritario e di un banco esclusivo, disponibile in aeroporti selezionati.

Oltre alle nuove tariffe TIMEFLEX e FAMILY, Vueling continuerà a offrire a tutti i suoi clienti la tariffa BASIC – la più economica, che consente di portare a bordo un bagaglio a mano fino a 10 kg – e la tariffa OPTIMA – che include la selezione del posto, bagaglio a mano fino a 10 kg e un bagaglio da stiva fino a 23 kg.

Tra le novità volte a migliorare l’esperienza del cliente Vueling ha ridotto anche le tariffe dei sedili con maggiore spazio disponibile. In questo senso, la compagnia ha creato il marchio SPACE, suddiviso nelle seguenti categorie:

– Space One: prima fila dei sedili dell’aereo, dove i passeggeri possono godere del 20% di spazio in più. Space One include anche l’imbarco prioritario per accedere all’aereo. Il prezzo medio di questa tariffa è di € 16.
– Space Plus: posti compresi tra le file 2 e 4, che hanno il 10% di spazio in più tra i sedili. Come per Space One, è incluso anche l’imbarco prioritario sull’aereo. Il prezzo medio di questa tariffa è di € 13.
– Space: posti compresi tra le file 12 e 14, che offrono il 20% di spazio in più. Il prezzo medio di questa tariffa è di € 12.

A questa nuova offerta di selezione del posto si aggiunge anche il progetto di ristrutturazione degli interni di tutti gli aeromobili della flotta, il cui principale cambiamento riguarda l’introduzione dei sedili Slim Seats. Questi sedili sono più leggeri e offrono ai passeggeri un maggiore livello di comfort con fino a 5 cm di spazio in più. In aggiunta, i sedili hanno prese da 220 volt, così come prese USB.

I nuovi sedili sono già presenti nel nuovo aereo e saranno inseriti progressivamente nel resto degli aeromobili della flotta, al fine di omologare l’interno di tutte le macchine di Vueling e migliorare l’esperienza di viaggio dei clienti su tutti i voli. Alla fine del 2018, 98 dei 112 aerei di Vueling avranno la nuova configurazione della cabina ed è previsto che nel 2019 tutta la flotta sia omogenea.

“Le esigenze dei nostri clienti sono in continuo cambiamento, quindi anche i nostri prodotti devono farlo. Il rinnovo e il lancio di nuove tariffe, nonché la democratizzazione dei nostri posti migliori, sono la risposta alle esigenze di viaggio dei nostri passeggeri”, ha affermato David García Blancas, Chief Commercial Officer di Vueling.

Vueling, inoltre, ha presentato ufficialmente il suo primo Airbus A320neo (EC-MZT), il primo velivolo Airbus di nuova generazione che si aggiunge alla flotta della compagnia aerea di 112 aeromobili. Il nuovo A320neo è un aereo più sostenibile, grazie a una diminuzione del 15% dei consumi di carburante rispetto ai suoi predecessori e alla conseguente riduzione del 15% di emissioni di CO2 nell’atmosfera. Il minor impatto acustico è un altro dei fattori differenzianti dell’aereo: il rumore dei motori in decollo e atterraggio viene ridotto di quasi il 50%.

(Ufficio Stampa Vueling)

Ultima modifica: