LUFTHANSA CITYLINE VOLERA’ CON GLI AEROMOBILI A320 FAMILY

Tempo di lettura: 2 minuti

Lufthansa CityLine e il sindacato piloti Vereinigung Cockpit hanno concordato nuove condizioni di lavoro per i loro ca. 650 piloti. Il contratto collettivo stabilisce le basi per l’introduzione di un nuovo tipo di velivolo in Lufthansa CityLine. Dal 2019, Lufthansa CityLine inizierà a operare gli aerei A320 Family rilevati da Lufthansa. Il primo aeromobile A319-100 partirà dall’hub di Monaco la prossima primavera. Altri 5 velivoli seguiranno entro la fine del 2020.

“Lufthansa CityLine ha operato per molti anni una parte importante del nostro traffico di feeder verso gli hub di Monaco e Francoforte”, afferma Wilken Bormann, Chairman of the Supervisory Board of Lufthansa CityLine and CEO of Lufthansa Hub Munich. “Aprire le porte al segmento A320 è un logico passo successivo: con il nuovo contratto collettivo, entrambi i partner negoziali hanno illustrato la loro volontà di sviluppare congiuntamente Lufthansa CityLine come componente chiave di Lufthansa Group”.

Le parti hanno concordato un ampio pacchetto. Comprende, tra l’altro, un aumento moderato degli stipendi per i prossimi tre anni e un aumento correlato alla crescita per il 2021. I punti essenziali della struttura del piano pensionistico aziendale saranno adattati ai regolamenti per il Lufthansa mainline staff. Un altro aspetto chiave è l’ottimizzazione della roadmap di formazione per i suoi piloti. Il pacchetto apre così importanti nuove prospettive di crescita.

Lufthansa CityLine è una consociata interamente controllata da Deutsche Lufthansa AG e specializzata in hub traffic nei due hub di Francoforte e Monaco. Ogni anno, la compagnia aerea accoglie circa otto milioni di passeggeri a bordo dei suoi circa 50 velivoli. La flotta decolla per circa 80 aeroporti in oltre 24 paesi più di 300 volte al giorno. Lufthansa CityLine impiega circa 2.200 persone.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Ultima modifica: