AIRBUS PRESENTA LA NUOVA SKYWISE RELIABILITY ANALYSIS SOLUTION A MRO EUROPE 2018

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus ha presentato il suo nuovo reliability analysis software a MRO Europe 2018. Chiamata “Skywise Reliability”, questa nuova soluzione è stata sviluppata da Airbus e viene offerta con Skywise Core. L’applicazione integra tutti i dati rilevanti della flotta, come sostituzioni di parti, piani di volo e ritardi, storico delle azioni di manutenzione, e automatizza completamente il reliability reporting. Inoltre, consente agli utenti di “approfondire” le tendenze per diagnosticare realmente le root causes, in modo che possano allocare risorse per mitigare recurring operational interruptions (OIs).

Skywise Reliability integra inoltre gli internal data con worldwide anonymised fleet data, in modo che le compagnie aeree possano valutare in modo proattivo le reliability performance rispetto ai benchmark del settore e capire se un recurring issue è unico o più sistematico. Grazie a Skywise Reliability, le compagnie aeree hanno già segnalato che possono in genere ridurre il reliability process time da una settimana a un giorno, risparmiando tempo significativo nella raccolta / ordinamento / elaborazione dei dati e nella produzione di rapporti.

Dal suo lancio nel giugno 2018, 28 compagnie aeree sono state collegate a Skywise Reliability, tra cui easyJet, Allegiant, WOW Air, Bangkok Airways e Etihad. Il servizio fornisce dashboard interattivi e pronti all’uso per semplificare il reliability process e aumentare la sua efficienza. Consente agli utenti di misurare le in-service fleet performance, esplorare gli operational data e confrontare i dati della flotta (ad esempio fleet utilisation, operational interruptions and in-service issues, LRU removals, logbook data etc.) con altri operatori e la flotta globale di Airbus.

Grazie a Skywise Reliability, gli ingegneri e i tecnici delle compagnie aeree possono facilmente impostare alerts (ad esempio sul mean time between unscheduled removal (MTBUR) di una line-replaceable unit (LRU) rispetto al guaranteed MTBUR), analizzare le tendenze, creare reliability reports e collaborare.

Inoltre, Airbus ha comunicato oggi che, presso MRO Europe, WOW Air ha selezionato i Flight Hour Services (FHS) Components services di Airbus per la propria flotta A320 e A330, coprendo 20 aeromobili e diventando uno dei primi clienti A330 in Europa a utilizzare Airbus FHS.

L’accordo con WOW comprende le varianti CEO e NEO di entrambe le famiglie di aeromobili per la sua flotta e comprende anche gli Skywise and Digital consulting services di Airbus. Airbus gestirà i component services, inclusi: pooling, on-site stock at main base, repairs. Airbus allestirà anche un vasto magazzino in loco in Islanda presso le strutture WOW.

WOW ha selezionato Airbus FHS per la sua vasta gamma di servizi e digital solutions portfolio, e beneficerà anche dell’ Airbus FHS global network e delle sue capacità sia nelle Americhe che in Asia, per garantire le sue operazioni globali. WOW sfrutterà una singola interfaccia per gestire l’intera flotta e le components support operations. Inoltre, il servizio FHS sarà “powered by Skywise”, la piattaforma di dati aperti di Airbus, che aiuterà WOW a migliorare le sue capacità digitali.

(Ufficio Stampa Airbus)

Ultima modifica: