Tempo di lettura: 5 minuti

“IT’S A MATCH”: EUROWINGS VINCE IL PREMIO PER LA SUA CAMPAGNA DI ASSUNZIONI SU TINDER – Doppio oro per Eurowings. Interactive Advertising Bureau Austria ha premiato Eurowings in due diverse categorie per la sua campagna di reclutamento sull’app di appuntamenti di Tinder. La compagnia aerea ha vinto premi IAB WebAD oro in ciascuna delle categorie media “Best Mobile Campaign” e “Best Native Campaign”, lasciando dietro di sé ben noti concorrenti. La giuria ha elogiato l’originalità della campagna che l’agenzia Lukas Lindemann Rosinski ha creato per conto di Eurowings. Eurowings è stata anche nominata nella categoria creativa “Online & Mobile Marketing” e per la “Migliore campagna sui social media”.

Da aprile a giugno 2018, Eurowings è stata la prima compagnia aerea in Germania e in Austria a utilizzare l’app di incontri Tinder – una delle app di incontri più popolari e di successo con oltre 50 milioni di utenti in tutto il mondo – per reclutare nuovi membri del personale di cabina. La campagna funzionava con schede di profilo brandizzate che agivano come un profilo Tinder. Gli utenti che facevano clic su una scheda con il profilo del marchio Eurowings hanno ricevuto ulteriori informazioni sulle specifiche del lavoro pubblicizzato. Se i candidati corrispondevano al profilo ricercato, ricevevano il messaggio “It’s a match” di Eurowings, assieme ad ulteriori informazioni e un collegamento al sito web Eurowings Career Eurowings.com/career, dove chiunque fosse interessato poteva trovare ulteriori informazioni e candidarsi.

NUOVI ACCORDI DI SUPPORTO PER EMBRAER A MRO EUROPE – Embraer e Trans States Airlines hanno annunciato oggi a MRO Europe di aver firmato un contratto per implementare il programma Embraer Collaborative Inventory Planning (ECIP), una soluzione di supply chain per le parti consumabili. In base all’accordo, Embraer assumerà la pianificazione e il rifornimento garantito di una parte delle scorte di pezzi di ricambio di Trans States Airlines per la sua flotta di aeromobili ERJ-145. ECIP fa parte di una suite di servizi offerti da TechCare, la nuova piattaforma Embraer che assembla l’intero portafoglio di prodotti e soluzioni per offrire la migliore esperienza di servizi e supporto in tutto il mondo.

Embraer inoltre ha annunciato oggi a MRO Europe che Air Peace, la principale compagnia aerea nigeriana, ha firmato un multi-year Pool Program Agreement per parti di ricambio e supporto che copre oltre 250 componenti per i loro sei Embraer ERJ-145. Con base all’aeroporto internazionale Murtala Muhammed, a Ikeja, nello stato di Lagos, la compagnia aerea offre servizi passeggeri e charter e serve le principali città della Nigeria, la costa occidentale dell’Africa, e spera di poter presto avviare le sue operazioni internazionali. Con i suoi jet ERJ-145, punta a espandere le rotte locali e regionali e a trasformare i viaggi aerei nel paese.

FLYING INTO THE FUTURES: BRITISH AIRWAYS OSPITA EVENTI PER LA PROSSIMA GENERAZIONE DI PILOTI – British Airways ha presentato quella che potrebbe essere la sua classe di piloti del 2022, dato che a 100 studenti è stata data la possibilità di volare, presso la sede della compagnia aerea vicino a Heathrow. L’obiettivo è quello di ispirare e incoraggiare la prossima generazione a intraprendere la carriera di pilota in British Airways. I piloti provenienti da tutta la compagnia aerea sono arrivati in forze per accogliere gli studenti e aiutarli a cimentarsi con uno dei simulatori di volo ad alta tecnologia della compagnia aerea. Il capitano Al Bridger, British Airways Director of Flight Operations, ha dichiarato: “Tutta la squadra di British Airways è appassionata nel dimostrare ai giovani che volare è davvero una carriera meravigliosa, aperta a tutti. Attraverso eventi come questo puntiamo a ispirare i piloti di domani che, con determinazione, possono avere successo”.

Il primo ufficiale di British Airways Amie Kirkham ha aggiunto: “Mi piace che attraverso il mio ruolo io sia in grado di ispirare le ragazze e mostrare loro che possono assolutamente intraprendere una carriera nel settore dell’aviazione. Quando crescevo non vedevo piloti di sesso femminile nella vita reale e sui media, ma sappiamo che i modelli di ruolo visibili sono importanti nel cambiare la percezione che questa sia un attività solo per uomini. E’ certamente anche per le donne”. Gli eventi serali Flying Futures fanno parte di un portfolio di attività gestite dai piloti di British Airways per incoraggiare i giovani nell’aviazione; altri includono visite a scuole, college e eventi di reclutamento.

AUSTRIAN AIRLINES PUNTA AD AVERE PIU’ DONNE IN COCKPIT – Austrian Airlines è in continua espansione. Solo nella prima metà del 2018, il vettore domestico austriaco ha assunto 400 nuovi dipendenti, principalmente piloti e assistenti di volo. Attualmente Austrian Airlines prevede di aggiungere 100 fully trained pilots. Inoltre, training courses per i futuri piloti saranno offerti di nuovo nel prossimo anno. “Siamo lieti di poter offrire così tante opportunità di inserimento professionale a piloti esperti e a coloro che vogliono diventare piloti”, afferma Helmut Haubenwaller, Head of Crew Training at Austrian Airlines. L’offerta di lavoro e di formazione si rivolge in particolare alle donne. Negli ultimi tre anni, la percentuale di piloti di sesso femminile in Austrian Airlines è salita dal tre per cento nel 2015 all’attuale livello del cinque per cento. Questo è uno sviluppo positivo. Tuttavia, dimostra anche che le donne sono ancora fortemente sottorappresentate in questa professione. Per questo motivo, l’obiettivo dichiarato di Austrian Airlines è quello di avere più donne nei cockpit dei suoi aerei. Nel 2019 saranno offerti quattro corsi ab initio, ognuno con 24 training positions per candidati interessati senza precedenti esperienze di volo. Ulteriori informazioni per potenziali candidati sono disponibili su www.austrianpilot.at.

AIRBUS PROPONE LE SUE SOLUZIONI A EURONAVAL – Airbus metterà in mostra le sue soluzioni intelligenti per oceani più sicuri all’Euronaval di quest’anno, a Parigi dal 23 al 26 ottobre. Il portfolio presentato andrà dai maritime awareness centres, ai servizi di comunicazione senza interruzioni, satelliti e servizi correlati, fino ad arrivare ai sistemi aerei senza pilota, aerei ed elicotteri. L’esclusivo portafoglio marittimo di Airbus consente ai clienti di prendere la decisione giusta e agire al momento giusto, capitalizzando 50 anni di esperienza nel settore marittimo. Sulla base dei 34 maritime patrol C295 consegnati a sei nazioni, Airbus propone il C295 come aereo ideale per sorveglianza (ISR/Intelligence, Surveillance & Reconnaissance), attività di controllo alle frontiere e operazioni di sicurezza nazionale quando equipaggiato con il sistema di missione proprietario di Airbus FITS (Fully Integrated Tactical System). Il C295 è disponibile anche in versione Anti-Submarine Warfare (ASW), già in servizio con la Chilean Air Force. In risposta al mercato, Airbus ha avviato uno studio di progettazione autofinanziato su un nuovo programma, l’A320M3A, una variante della piattaforma civile A320 progettata per soddisfare una serie di ruoli ISR, in particolare long range maritime patrol and anti-submarine warfare. I modelli di entrambi gli aerei saranno mostrati allo stand. Airbus soddisfa non solo le esigenze militari di oggi con elicotteri di successo come l’NH90, ma sta anche aprendo la strada agli elicotteri che soddisfano le esigenze di domani con l’H160M e il VSR700. Un modello in scala del VSR700, VUAV senza equipaggio di Airbus progettato per soddisfare i severi requisiti delle marine globali, sarà esposto presso lo stand Airbus.

Ultima modifica: