KLM: UN NUOVO SERVIZIO DI RISTORAZIONE ANCHE SUI VOLI A CORTO RAGGIO

Tempo di lettura: 2 minuti

KLM introduce un nuovo servizio di ristorazione per i passeggeri della Business Class dei voli KLM Cityhopper (KLC) a partire dal 28 Ottobre, inizio del prossimo orario invernale. I pasti saranno più ricchi e variegati, rispecchieranno la qualità della prima classe e verranno serviti nel tradizionale box della Business Class Europe (EBC)

È stata introdotta nei box catering dei pasti una maggior scelta in sezioni separate. La granola e la marmellata, ad esempio, ora vengono servite separatamente dallo yogurt, così come i condimenti e le noci per le insalate, in modo da consentire ai clienti di decidere come abbinare gli ingredienti per gustare meglio il proprio pasto.

Fino a mezzogiorno, i passeggeri riceveranno il box della colazione contenente frutta fresca, salumi, formaggi e carne accompagnati da un panino caldo. Da mezzogiorno in poi, per tutto il resto della giornata, l’EBC Box conterrà un’insalata e contorni compreso un dolce tra cui, per esempio, una fetta di torta di mele. Tutti i prodotti saranno sostenibili e forniti da produttori locali. La carne e le uova avranno la certificazione Beter Leven e tutti i prodotti contenenti pesce avranno il timbro di approvazione MSC (Marine Stewardship Council, a garanzia di una pesca a tutela dei mari). Anche il cartone utilizzato per i box sarà sostenibile e riciclabile.

Sui sei voli KLC con destinazione e provenienza Cagliari, Helsinki, Ibiza, Porto, Spalato e Valencia, i passeggeri della Business Class decideranno l’orario in cui vorranno consumare il pasto. KLC soddisfa, così, l’esigenza di una maggior scelta e preferenza dei propri clienti. Oltre a ciò, i clienti potranno usufruire di un servizio aggiuntivo: un “kroket”, un vero e proprio spuntino olandese, o una porzione di torta salata a base di spinaci e feta.

Non è stato rivisitato solo il contenuto e la varietà dei pasti, ma anche il formato è stato adattato per includere un alloggiamento dove riporre anche la bibita. Il luxury box ora si adatta meglio anche al tavolino dell’Embraer. Questo è un grande vantaggio dato che la flotta di KLC ora è composta esclusivamente da questo tipo di aeromobile. Con 49 Embraer E-Jets, 32 E190 e 17 E175, KLC ora gestisce la più grande flotta E-Jet in Europa.

KLM ha l’ambizione di rappresentare la compagnia aerea di maggiore successo, customer-oriented, innovativa ed efficiente in Europa. Ciò significa creare esperienze memorabili per i passeggeri perseguendo l’approccio “Moving Your World”. Il nuovo concetto di pasto di KLC contribuisce a raggiungere questa ambizione.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Ultima modifica: