L’ AIRBUS A330-800 COMPLETA CON SUCCESSO IL SUO PRIMO VOLO

Tempo di lettura: 2 minuti

A330 800 first flight landingIl primo A330-800 è partito questa mattina da Blagnac, Tolosa, in Francia, alle 10:31 ora locale, per il suo primo volo che ha avuto luogo nel sud-ovest della Francia. L’aeromobile, MSN1888, ha eseguito dei flight-physics tests richiesti per questa variante, atterrando poi a Tolosa-Blagnac alle 14:35 ora locale dopo aver completato con successo il volo, durato quattro ore e quattro minuti.

L’equipaggio in cockpit comprendeva gli Experimental Test Pilots Malcolm Ridley e François Barre, oltre al Test-Flight Engineer Ludovic Girard. Il monitoraggio degli aircraft systems e delle performance in real-time presso la flight-test-engineer (FTE) station è stato effettuato da Catherine Schneider e Jose Corugedo Bermejo.

“Il primo volo di oggi dell’A330-800 rappresenta l’ultima aggiunta alla nostra efficiente Widebody family”, ha affermato Guillaume Faury, President Airbus Commercial Aircraft. “L’A330-800 è un “route opener” eccezionalmente versatile, che offre un’economia imbattibile per le compagnie aeree, dalle missioni a corto raggio a quelle a lungo raggio. Attendiamo con impazienza la flight-test campaign, che porterà alla certificazione il prossimo anno”.

L’A330-800 certification development programme durerà all’incirca 300 flight-test hours, aprendo la strada alla certificazione nel 2019. Suo fratello, l’A330-900, il più grande membro della famiglia A330neo, ha recentemente completato il development testing and certification programme, che ha convalidato le operazioni dell’aeromobile.

Lanciato a luglio 2014, l’A330neo si basa sulla comprovata economia, versatilità e affidabilità dell’A330ceo, riducendo il consumo di carburante di un ulteriore 14% per posto. L’A330neo comprende due versioni: A330-800 e A330-900. Entrambi questi velivoli widebody incorporano nuovi motori Rolls-Royce Trent 7000, titanium pylon, nuove ali, oltre all’esclusiva cabina ‘Airspace by Airbus’ per una passenger experience ottimale. L’A330-900, più grande, può ospitare fino a 287 posti in un tipico layout a tre classi, mentre l’A330-800 in genere ospiterà 257 passeggeri in tre classi.

L’A330-800 è il secondo membro della famiglia A330neo ed è anche il nuovo velivolo widebody entry-level della famiglia Airbus. Basato sull’A330-200, che a sua volta ha venduto più di 650 aerei con centinaia di operatori, la nuova versione 800 offre un range ancora più ampio, fino a 8.150 nm (simile all’A350), rappresentando più di 17 ore di volo e coprendo il 98% di tutte le rotte widebody volate oggi. Questa performance, resa possibile dall’ala ottimizzata, dai motori Trent 7000 a basso consumo e dal nuovo optional maximum take-off weight (MTOW) di 251 tonnellate, permette fino a 1.300 nm in più rispetto al precedente A330-200 e consente rotte non-stop dal Sud-Est asiatico verso l’Europa e rotte transpacifiche dal Sud-est asiatico verso la costa occidentale degli Stati Uniti.

L’A330 è una delle famiglie widebody più popolari di sempre, avendo ricevuto oltre 1.700 ordini da 120 clienti. Più di 1.400 A330 volano con oltre 120 operatori in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Airbus – Photo Credits: Airbus)

Ultima modifica: